ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Educazione ambientale, oltre 600 alun...
Home Notizie / Educazione ambientale, oltre 600 alun...

Educazione ambientale, oltre 600 alunni lombardi all’evento organizzato da Arpa Lombardia

Milano - Oltre 600 alunni, provenienti dalle scuole primarie e secondarie di primo grado e accompagnati dai loro insegnanti, hanno partecipato all'evento di Educazione ambientale organizzato da Arpa Lombardia e Consiglio Regionale della Lombardia, in collaborazione con Europe Direct Lombardia e FLA - Fondazione Lombardia per l'Ambiente. Un successo oltre le previsioni se si considera che l'iniziativa di informazione ed educazione ambientale con l'innovativa collana multimediale "AmbientiAMOci", inizialmente prevista per un solo giorno, è stata replicata in una seconda giornata, proprio per via dell'alto numero dei partecipanti. L'evento, che ha coinvolto scuole provenienti da diverse province della Lombardia, si è svolto negli spazi dell'auditorium Gaber di Palazzo Pirelli, sede del Consiglio Regionale della Lombardia.

Alla due giorni, conclusasi oggi alla presenza del presidente del Consiglio Regionale della Lombardia, Alessandro Fermi, dell'assessore regionale all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo e del direttore generale di Arpa Lombardia, Michele Camisasca, hanno partecipato diverse scuole:

- I.C. Montessori - Scuola Secondaria di primo grado "E.MONTALE" di Bollate (Mi),

- Scuola Diocesana - Scuola secondaria di primo grado "Piera Andreoli" di Codogno (Lo) e Lodi,

- I.C. Giovanni XXIII- Scuola primaria "Don Gnocchi" di Besana in Brianza (MB),

- Scuola Diocesana - Scuola primaria "San Vincenzo Grossi" di Lodi,

- I.C. Maffucci - Scuola primaria "Marie Curie" di Milano,

- Scuola Europa - Scuola primaria di Milano,

- I.C. Giacosa – Scuola primaria e secondaria di primo grado "Casa del Sole" di Milano (Mi).

Gli studenti, "interrogati" dai rappresentanti degli Enti coinvolti, hanno risposto ad alcune domande relative all'ambiente e alla sostenibilità. I "professori" hanno poi appassionato i bambini spiegando loro quali sono le funzioni delle Istituzioni che rappresentano.

I ragazzi, attraverso gare e sfide tra classi, sono entrati nel vivo del "Progetto AmbientiAMOci". Grazie a quiz, giochi, filmati, applicazioni quali la realtà aumentata, video interattivi e libretti, i bambini hanno imparato le buone pratiche ambientali giocando con l'ambiente e confrontandosi con importanti tematiche: aria, acqua e rifiuti.

Inoltre, grazie allo spettacolo teatrale incentrato sul tema dei rifiuti e della raccolta differenziata, gli alunni si sono cimentati nel grande gioco del riciclaggio, imparando il valore del riutilizzo delle diverse materie e quindi, dell'importanza dell'economia circolare.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube