ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Dati e Indicatori / Emissioni di precursori dell’ozono troposferico
Home / Dati e Indicatori / Emissioni di precursori dell’ozono troposferico

Emissioni di precursori dell’ozono troposferico

TEMA AMBIENTALE

Aria

 

Emissioni in atmosfera

AGGIORNAMENTO

2017

DEFINIZIONE

sono utilizzate come indicatore le emissioni di precursori dell’ozono troposferico espresse in tonnellate per anno. Per esprimere in modo aggregato il potenziale contributo alla formazione dell’ozono da parte di tutti i precursori: NOX, COV ed in parte minore CH4 e CO è possibile applicare alle emissioni di ciascuno di essi opportuni fattori peso chiamati Tropospheric Ozone-Forming Potentials (TOFP), rispettivamente pari a 1,22 per NOX, 0,11 per CO, 0,014 per CH4 e 1 per i COV non metanici. Le emissioni dei singoli inquinanti sono state ricavate dai risultati dell’inventario regionale di emissioni in atmosfera (INEMAR)

UNITA' DI MISURA

t/anno

DEFINIZIONE DPSIR

PRESSIONE

FONTE

ARPA Lombardia – Regione Lombardia

SCOPO INDICATORE E SUA RILEVANZA

la consultazione delle stime dell’inventario delle emissioni di precursori dell’ozono troposferico permette di supportare la scelta delle politiche e degli interventi finalizzati al risanamento della qualità dell’aria

ANALISI DEL DATO

Come mostra la mappa, che rappresenta la distribuzione spaziale delle emissioni comunali annue di precursori dell’ozono troposferico specifiche per unità di superficie, le maggiori emissioni interessano le principali aree urbane e gli archi autostradali. Dalla analisi della ripartizione delle emissioni per settore e tipo di combustibile, riportata in tabella, le principali sorgenti di emissione sono: l’utilizzo dei solventi, fonte significativa per le emissioni di COV, la combustione del gasolio e benzina nel settore dei trasporti, rilevante per le emissioni di NOx e CO, le emissioni biogeniche e da attività agricole, rilevanti per le emissioni di CH4 e COV e l’utilizzo di legna nel riscaldamento domestico per le emissioni di CO.

Emissioni di precursori di ozono troposferico in Lombardia (t/a) ripartite per macrosettore e combustibile – revisione pubblica 2014

Fonte: Regione
Copertura: ARPA Lombardia – Regione Lombardia

Distribuzione delle emissioni comunali annue di precursori dell’ozono troposferico per unità di superficie in Lombardia - revisione pubblica 2014

Copertura: Regione con dettaglio comunale

Fonte: ARPA Lombardia – Regione Lombardia


Potrebbe anche interessarti

 

​​​​​​​​​​​​​​​​​

Notizie Aria / Qualità dell'Aria

Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube