ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Dati e Indicatori / Numero di incidenti da valanga

Numero di incidenti da valanga

TEMA AMBIENTALE

Rischi naturali

 

Valanghe

AGGIORNAMENTO

2016

DEFINIZIONE

il CNSAS ed il SAGF (Soccorso Alpino) segnalano al Centro Nivometeorologico gli incidenti in cui sono dovuti intervenire per soccorrere dei travolti o recuperare delle vittime; i tecnici del Centro effettuano sopralluoghi in situ per verificare le condizioni di stabilità del manto nevoso.

UNITA' DI MISURA

numero di persone travolte - numero di incidenti da valanga - numero di travolti per tipologia

DEFINIZIONE DPSIR

PRESSIONE

FONTE

ARPA Lombardia - Centro Nivo-meteorologico - Bormio

SCOPO INDICATORE E SUA RILEVANZA

i dati nivologici rilevati sul luogo dell’incidente servono alla verifica del grado di pericolo riportato nel bollettino nivometeo; lo studio dell’incidente è un elemento importante ai fini della divulgazione della prevenzione.

ANALISI DEL DATO

Il problema valanghe si ripercuote sui frequentatori della neve al di fuori delle zone controllate solamente ai primi di febbraio (8-13) con ben 5 incidenti in cui sono travolte 9 persone, una delle quali perde la vita. A fronte di un considerevole numero di persone travolte in valanga, ben 35, i morti sono stati solo 2 (al di sotto della media stagionale di 2.97 morti/anno): 1 snowboarder senza ARTVA a Madesimo e 1 scialpinista su pendio ripido estremo al Pizzo Stella –Valchiavenna (SO).

Numero di incidenti da valanga in Lombardia dalla stagione invernale 1979 - 1980 alla stagione invernale 2015-2016

Fonte: Regione
Copertura: ARPA Lombardia - Centro Nivometeorologico di Bormio

Numero di travolti in valanga per tipologia in Lombardia dalla stagione invernale 1979 - 1980 alla stagione invernale 2015-2016

Fonte: Regione
Copertura:

​​​​​​​​​​

Notizie Neve, Valanghe e Glaciologia

twitter youtube