ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Dati e Indicatori / Numero stabilimenti RIR e loro distribuzione sul territorio
Home / Dati e Indicatori / Numero stabilimenti RIR e loro distribuzione sul territorio

Numero stabilimenti RIR e loro distribuzione sul territorio

TEMA AMBIENTALE

Controlli

 

RIR

AGGIORNAMENTO

2015

DEFINIZIONE

numero e distribuzione delle aziende RIR per provincia lombarda suddivise tra Stabilimenti di Soglia Superiore SSS e Stabilimenti di Soglia Inferiore SSI del D.Lgs. 105/2015.

UNITA' DI MISURA

numero

DEFINIZIONE DPSIR

PRESSIONE

FONTE

ARPA Lombardia

SCOPO INDICATORE E SUA RILEVANZA

l'indicatore rappresenta la pressione, in termni di quantità e distribuzione sul territorio lombardo, generata dalle aziende a rischio di incidente rilevante, con lo scopo di localizzare e controllare il potenziale rischio da esse generato

ANALISI DEL DATO

Le aziende a Rischio Incidente Rilevante (RIR) sono quelle che utilizzano, per la loro attività, sostanze pericolose, e che per questo costituiscono un pericolo per le persone e per l’ambiente. La distribuzione numerica delle aziende soggette agli adempimenti previsti dal D.Lgs 105/2015 può considerarsi un primo indicatore del livello complessivo di rischio presente nel territorio di ciascuna provincia. È tuttavia necessario sottolineare come il livello di pericolosità reale associato a ciascuna azienda non dipenda esclusivamente dalle quantità di sostanze pericolose detenute, ma anche dalle misure di prevenzione e sicurezza in essa adottate e dal contesto urbanistico in cui si inserisce lo stabilimento. Attualmente non è ancora disponibile l'elenco ufficiale degli stabilimenti RIR pertanto non è stato possibile aggiornare questo indicatore con i dati 2016

Numero Aziende RIR suddivise in Stabilimenti di Soglia Superiore SSS e Stabilimenti di Soglia Inferiore- dettaglio provinciale - anno 2015

Fonte: MATTM
Copertura: regionale

Potrebbe anche interessarti

 

​​​​​​​​​​

Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube