ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Dati e Indicatori / Produzione pro-capite rifiuti urbani
Home / Dati e Indicatori / Produzione pro-capite rifiuti urbani

Produzione pro-capite rifiuti urbani

TEMA AMBIENTALE

Rifiuti

 

Rifiuti urbani

AGGIORNAMENTO

2016

DEFINIZIONE

l’indicatore misura la quantità totale di rifiuti urbani prodotti in rapporto alla popolazione residente

UNITA' DI MISURA

kg/abitante*anno

DEFINIZIONE DPSIR

STATO

FONTE

ARPA Lombardia, applicativo ORSO (Osservatorio Rifiuti SOvraregionale)

SCOPO INDICATORE E SUA RILEVANZA

l’indicatore viene utilizzato per poter confrontare ambiti territoriali diversi o il trend di crescita di rifiuti nei vari anni, dato che, rappresentando la produzione specifica di rifiuti per abitante, non è influenzato dalle differenze o dalle variazioni demografiche della popolazione

ANALISI DEL DATO

Il dato regionale 2016 di produzione pro-capite di rifiuti urbani è stato di 462,0 kg/ab*anno (1,27 kg/ab*giorno), in aumento del 1,1% rispetto all'anno precedente, quando era stato registrato un valore pari a 456,8 kg/ab*anno (1,25 kg/ab*giorno). L'andamento a livello provinciale rispecchia in generale quello regionale, con una progressiva diminuzione per tutte le province a partire circa dall'anno 2010. Tre sono le province che superano il dato pro-capite regionale, Brescia, Pavia e Mantova, con valori attorno ai 500 kg/abitante*anno.

Produzione pro-capite rifiuti urbani 2001-2016

Fonte: Provincia
Copertura: ARPA Lombardia

Potrebbe anche interessarti

 

​​​​​​​​​​

Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube