ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Dati e Indicatori / Quantità raccolta differenziata
Home / Dati e Indicatori / Quantità raccolta differenziata

Quantità raccolta differenziata

TEMA AMBIENTALE

Rifiuti

 

Rifiuti urbani

AGGIORNAMENTO

2016

DEFINIZIONE

l’indicatore misura i quantitativi di rifiuti raccolti in modo differenziato rispetto al totale prodotto.

UNITA' DI MISURA

tonnellate

DEFINIZIONE DPSIR

RISPOSTA

FONTE

ARPA Lombardia, applicativo ORSO (Osservatorio Rifiuti SOvraregionale)

SCOPO INDICATORE E SUA RILEVANZA

l’indicatore viene utilizzato per monitorare i quantitativi di rifiuti che vengono raccolti in maniera differenziata. L’andamento viene confrontato con quello della produzione di rifiuti indifferenziati.

ANALISI DEL DATO

Nel 2016 in Regione Lombardia, sono state raccolte in maniera differenziata 2.814.349 tonnellate di rifiuti urbani, con un aumento di circa +4,4% rispetto al 2015, quando ne furono raccolte 2.696.243 tonnellate. La serie storica dei quantitativi totali delle raccolte differenziate (RD) e dei rifiuti indifferenziati (Indiff) a partire dal 1995, evidenzia chiaramente il continuo aumento dei quantitativi di RD con il superamento di quelli di Indifferenziato nel 2011. Questi dati acquistano ancora più significato se letti assieme al trend di diminuzione consistente della produzione totale e pro-capite dei rifiuti urbani in atto dal 2008.

Raccolta differenziata e rifiuti indifferenziati 1995 - 2016

Fonte: Regione
Copertura: ARPA Lombardia

Potrebbe anche interessarti

 

​​​​​​​​​​

Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube