ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home / Informativa Privacy
Home / Informativa Privacy

Informativa Privacy

Obiettivo dell’informativa

In questa pagina si descrivono le finalità e le modalità di trattamento dei dati personali effettuati da ARPA Lombardia per lo svolgimento delle proprie funzioni istituzionali.
Questa informativa è resa ai sensi degli articoli 12 e 13 del Regolamento UE 2016/679 e dell’art. 13 del d.lgs. n.196/2003 – Codice in materia di protezione dei dati personali, per i trattamenti di dati personali a coloro che interagiscono con ARPA Lombardia nell’ambito di attività di propria competenza.
Il Regolamento UE n.679/2016 (GDPR) ha la finalità di garantire che il trattamento dei dati personali si svolga nel rispetto dei diritti, delle libertà fondamentali e della dignità delle persone, con particolare riferimento alla riservatezza e all’identità personale.
ARPA, nell’espletamento delle proprie attività istituzionali, acquisisce e tratta i dati personali nel rispetto del Regolamento UE 679/2016 (GDPR).
In particolare, l’acquisizione dei dati può avvenire con ricezione di documentazione, compilazione di format di richieste on line (es. richieste di informazioni all’URP) oppure direttamente in fase di sopralluogo.
Per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni applicate a dati personali o a un insieme di dati personali, come la loro raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, trasmissione, cancellazione, distribuzione, interconnessione e quant’altro sia necessario per l’esecuzione del servizio da noi offerto, compresa la combinazione di due o più di tali operazioni.
Il trattamento dei dati personali per le finalità sopraindicate avviene prevalentemente con modalità automatizzate e informatiche. In ogni caso sono utilizzati degli strumenti idonei a garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati, attraverso l’adozione di apposite misure adeguate al rischio del trattamento, conformi alle modalità previste dalla normativa vigente e ispirate ai principi di liceità correttezza e trasparenza.
Il titolare del trattamento dei dati ha implementato le misure minime di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, eventuali usi illeciti e accessi non autorizzati ai medesimi.

Titolare del trattamento

Il titolare del trattamento dei dati personali è il Direttore Generale di ARPA Lombardia, con sede in via Ippolito Rosellini, 17 - 20124 Milano.

Responsabile della protezione dei dati

Il Responsabile della Protezione dei dati personali di ARPA Lombardia è raggiungibile al seguente indirizzo:
via Ippolito Rosellini, 17 - 20124 Milano
e tramite e-mail: contatti-DPO@arpalombardia.it

Finalità del trattamento

Dati connessi al sito web

Il conferimento dei dati personali tramite il sito web è facoltativo; tuttavia l’eventuale rifiuto di conferire i dati personali al momento della registrazione rende impossibile la fruizione dei nostri servizi, consistenti nella richiesta di informazioni tramite l’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP), nell’iscrizione al servizio di newsletter e nella richiesta di dati ambientali.
I dati personali sono acquisiti e trattati nell’ambito dell’attività del sito per le seguenti finalità:

  • finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione dei rapporti con la persona di cui si tratta e alla fornitura di servizi offerti attraverso il sito;
  • finalità connesse agli obblighi previsti da leggi, da regolamenti e dalla normativa comunitaria, nonché da disposizioni impartite da autorità a ciò legittimate dalla legge o da organi di vigilanza e controllo;

I dati personali potranno inoltre essere comunicati da ARPA Lombardia a soggetti esterni, che svolgono funzioni connesse e strumentali all’operatività del sito e dei servizi offerti attraverso di esso, come, a puro titolo esemplificativo, la gestione del sistema informatico, i quali saranno di volta in volta nominati quali Responsabili del trattamento ai sensi di quanto previsto dal GDPR, nonché a soggetti cui la facoltà di accedere ai dati sia riconosciuta da disposizioni di legge o da ordini delle autorità.
I sistemi informatici e i software preposti al funzionamento del sito potranno acquisire, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Tali informazioni non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma per la loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni o associazioni, permettere l'identificazione dell'utente. In questa categoria rientrano gli indirizzi IP dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, l'orario della richiesta, la dimensione del file ottenuto in risposta, ecc. Questi dati vengono utilizzati soltanto per ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito (quale, in particolare, il numero di accessi), per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo la elaborazione. In questo processo non è previsto il trattamento di informazioni direttamente identificative.
Per maggiori informazioni si rimanda all'informativa sull’uso dei Cookie.

Dati connessi alle attività istituzionali di ARPA

ARPA Lombardia tratta anche dati personali connessi ad attività istituzionali quali: il monitoraggio, il controllo, il supporto tecnico ad altri Enti, ecc.
I dati personali acquisiti nell’ambito dell’attività istituzionale di ARPA sono trattati per le finalità previste dalla Legge Regionale istitutiva 16/1999 e dalla Legge 132/2016 istitutiva del SNPA.
Per il raggiungimento delle predette finalità, può rendersi necessario anche il trattamento di categorie particolari di dati ex art. 9 del Regolamento 679/2016, quali ad esempio i dati giudiziari (sanzioni, reati ambientali, ecc.).
Il conferimento dei dati personali necessari allo svolgimento delle attività istituzionali definite dalla Legge istitutiva di ARPA è previsto dalle vigenti normative di tutela ambientale ed è essenziale a garantire l’ottemperanza alle stesse.
I dati personali possono inoltre essere comunicati da ARPA Lombardia a soggetti esterni che svolgono funzioni specifiche definite dalla normativa applicabile (es. trasmissione di esiti di controlli ad Enti autorizzatori o di controllo).
I dati raccolti possono essere trasferiti a fornitori con riferimento alle finalità sopradescritte (es. gestione degli archivi informatici, ecc.).
Le società destinatarie dei dati personali di ARPA sono, in questi casi, adeguatamente istruite ai fini del trattamento e, assicurano il medesimo livello di sicurezza garantito da ARPA.
A tal fine vengono nominati i Responsabili per il trattamento dei dati per conto di ARPA, ai sensi del Regolamento UE 679/2016.
I dati personali sono conservati e gestiti dal Titolare/Responsabile per un tempo adeguato a garantirne la tutela ed il rispetto della normativa vigente applicabile.

Diritti degli interessati

L’interessato può esercitare i diritti di cui agli artt. 15-23 del Regolamento UE 679/2016 che consistono nel poter richiedere al titolare:

  • la conferma che sia in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali ed alle informazioni in merito al trattamento in atto;
  • la rettifica, senza ingiustificato ritardo, dei suoi dati perché inesatti;
  • la cancellazione dei suoi dati (diritto di oblio), quando ritenga che:
    • non sussistano più le condizioni che rendono necessario l’utilizzo del dato;
    • il trattamento sia illecito;
    • non sussistano altri fondamenti giuridici che lo giustificano;
    • ci si trovi nel caso di un genitore che lo richiede per un figlio minore;
    • sia necessario adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione Europea o dallo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento.
    • L’opposizione, qualora non sussista alcun motivo legittimo prevalente o vincolo normativo per procedere al trattamento;
  • L’opposizione al trattamento, nei casi di profilazione e marketing diretto, ad eccezione dei casi in cui vi siano da parte del titolare motivi cogenti e legittimi che prevalgano sugli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato;
  • la limitazione del trattamento, eccetto quando ricorrano i seguenti casi:
    • esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
    • adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dall’Unione o dallo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l’esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell’esercizio di pubblici poteri di cui è investito il titolare del trattamento;
    • motivi di interesse pubblico nel settore della pubblica sicurezza;
    • motivi di interesse pubblico, per finalità di ricerche storiche o scientifiche o ai fini statistici in quanto il diritto applicabile è suscettibile di rendere impossibile o seriamente compromettere il raggiungimento degli obiettivi di tale trattamento;
    • accertamento, esercizio, difesa di un diritto in sede giudiziaria.
  • Il trasferimento dei dati ad altro soggetto in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico quando il trattamento sia svolto con mezzi automatizzati e sia stato fornito un consenso.
Per l’esercizio dei diritti sopra menzionati, l’interessato può rivolgere le sue richieste al Titolare del trattamento:
ARPA Lombardia via Rosellini, 17 Milano arpa@pec.regione.lombardia.it
tel: +39 02 696661
Si evidenzia che l’interessato ha, inoltre, in ogni momento diritto di proporre reclamo all’ Autorità di controllo, come previsto dall’art. 77 del Regolamento UE 679/2016 o di adire le opportune sedi giudiziarie ex art. 79 del Regolamento UE 679/2016.
twitter youtube