ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / MONITORAGGIO VALANGHE, CONTINUA CON S...

MONITORAGGIO VALANGHE, CONTINUA CON SUCCESSO LA CONVENZIONE TRA ARPA E ENEL

La sede del Centro Nivometeorologico di Arpa Lombardia, a Bormio, ancora protagonista per una nuova giornata di informazione ed aggiornamento per Rilevatori Neve e Valanghe (Modello 1 A.I.NE.VA.) rivolta ai dipendenti di Enel Green Power Area Nord.

Una trentina i partecipanti, tutti dipendenti dell'ENEL Green Power Area Nord, ente con il quale ARPA Lombardia vanta una specifica convenzione tecnica.

Di fatto, per conto del Centro Nivometeorologico, gli addetti Enel al presidio delle dighe compiono quotidianamente anche il rilievo dei Dati Nivometeorologici finalizzati alla composizione del cosiddetto modello 1 AINEVA.

La collaborazione da parte di Enel Green Power con il Centro di Bormio è attiva dai primi anni Settanta con le Stazioni di Rilevamento di Campo Moro, Trona-Valgerola in Provincia di Sondrio, Pian Casere, Barbellino e Lago Succotto in Provincia di Bergamo e Lago d'Arno e Pantano D'Avio in Provincia di Brescia.

I dati della neve e del tempo che ogni mattina vengono rilevati dai dipendenti di Enel e inviati al Centro Nivometeorologico di Arpa Lombardia sono indispensabili, assieme a quelli delle altre 20 Stazioni Manuali e a quelli delle 13 Stazioni Nivometeorologiche Automatiche collocate sul territorio montuoso  lombardo, per elaborare il Bollettino Neve e Valanghe della Lombardia.

Dati quotidiani che danno le previsioni del Pericolo di Valanghe, un importante servizio di prevenzione per tutti coloro che frequentano le nostre montagne, oltre che essere uno strumento indispensabile per le attività di Protezione Civile sul territorio.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube