ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMAN...

PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMANA (2 e 3 GIUGNO 2012)

La presenza di due aree di bassa pressione, sull'Atlantico e sulla Scandinavia, determina sull'Italia Settentrionale un flusso di correnti in quota, prevalentemente occidentali, con conseguente variabilità delle condizioni meteorologiche. Il transito di un impulso perturbato fra le giornate di domenica e lunedì determinerà un peggioramento del tempo.
queste, nel dettaglio, le previsioni del Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia.

SABATO 2 giugno
Fino al mattino il cielo sarà irregolarmente nuvoloso sia in pianura che in montagna. In seguito, si prevede tempo sereno o poco nuvoloso sulla pianura e, durante il giorno, la formazione di nubi cumuliformi in montagna. In serata, nuvolosità in aumento a partire da ovest.
Precipitazioni assenti, salvo occasionali ed isolati rovesci su Prealpi e, con maggior probabilità, sulle Alpi.
Le temperature minime si manterranno stazionarie, le massime stazionarie o in lieve diminuzione. In pianura minime tra 17 e 20 °C, massime tra 25 e 29 °C con i valori più elevati nel Mantovano.
I venti in pianura saranno da deboli a moderati occidentali con locali rinforzi ad ovest, in montagna inizialmente moderati dai quadranti settentrionali e tendenti a ruotare e a disporsi da ovest in serata.

DOMENICA 3 giugno
E’ prevista nuvolosità irregolare e variabile: sui settori occidentali da nuvoloso a molto nuvoloso e su quelli orientali da poco nuvoloso a molto nuvoloso. Sui rilievi alpini e prealpini la copertura sarà più estesa e persistente nel corso della giornata. Sulla pianura e l'Oltrepo, nella prima parte della giornata, si prevede assenza di precipitazioni che, nel pomeriggio, saranno occasionali, anche a carattere di rovescio o temporale, sulla parte occidentale e assenti ad est; in serata sulla parte occidentale e sull'alta pianura piogge sparse, occasionali sulla parte orientale. Su Alpi e Prealpi, fin dalle prime ore della giornata, possibili precipitazioni sparse a carattere di rovescio o temporale. Nel complesso, ovunque, sono poco probabili temporali di forte intensità.
Le temperature minime si manterranno stazionarie, le massime stazionarie o in lieve diminuzione. In pianura minime intorno a 18 °C, massime intorno a 26 °C con valori fino a 30 °C nel Mantovano.
I venti in pianura saranno da deboli a moderati da ovest-sudovest, in montagna moderati dai quadranti meridionali.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube