ARPA Lombardia

Home  /  Notizie  / PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMAN...

PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMANA (3 e 4  marzo  2012)

Nel corso del weekend una debole circolazione depressionaria interesserà il Mediterraneo, mentre sul Centro Europa sono in arrivo correnti occidentali più fresche. Il Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia prevede un lieve calo delle temperature e qualche debole pioggia nella giornata di domenica.

Nel dettaglio:

Sabato 3
Fino al mattino, è previsto cielo ovunque sereno o localmente poco nuvoloso. Dalla tarda mattinata saranno, invece, presenti annuvolamenti sui rilievi prealpini che si estenderanno, nel pomeriggio, a tutte le aree montane e collinari e, parzialmente, alla Pianura.
Precipitazioni assenti, salvo isolati piovaschi nel pomeriggio sui rilievi prealpini. In serata, sui rilievi alpini probabile nevischio o neve molto debole sopra i 2000 metri circa.
Temperature minime stazionarie, massime in lieve o moderato calo: in pianura minime tra 2 e 6 gradi, massime tra 15 e 18 gradi.
I venti in pianura saranno deboli di direzione variabile: in montagna deboli con qualche rinforzo settentrionale.

Domenica 4
Fino al mattino, condizioni di nuvolosità irregolare, soprattutto sui rilievi, tendente poi ad aumentare in particolare su Prealpi e Alta Pianura.
Precipitazioni residue e molto deboli nella notte sulle aree alpine. Già dalla tarda mattinata e nel pomeriggio, le precipitazioni interesseranno localmente i settori orientali. Le piogge si estenderanno quindi alla fascia prealpina e all'Alta Pianura e, occasionalmente, alle restanti aree, dove potranno avere anche carattere di rovescio. Limite neve intorno a 2000 metri, in abbassamento progressivo fino a circa 1000 metri.
Temperature minime stazionarie, massime stazionarie o in lieve calo: in pianura minime intorno a 5 gradi, massime intorno a 16 gradi.
In pianura, previsti venti deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi da est e a rinforzare dal pomeriggio. In montagna i venti saranno deboli di direzione variabile, tendenti a disporsi dai quadranti meridionali.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube