ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / QUALITA' DELL'ARIA: PM10 in diminuzio...

QUALITA' DELL'ARIA: PM10 in diminuzione in buona parte della Lombardia

4 febbraio 2017 – Le piogge diffuse di ieri hanno determinato in tutta la regione una ulteriore diminuzione delle concentrazioni di PM10, in particolare nelle zone in cui sono state più intense. Di conseguenza, mentre nel resto della Lombardia la soglia è stata rispettata con qualche isolata eccezione (57 µg/m³ a Milano-Senato, 51 µg/m³ a Treviglio e Osio Sotto, 59 µg/m³ a Brescia-Villaggio Sereno), i valori sono risultati ancora sopra al limite di 50 µg/m³ nella parte meridionale della regione - pavese, lodigiano, cremasco e mantovano – dove le precipitazioni sono state più deboli.

Tutte le province sono rientrate dal superamento della seconda soglia, pari a 70 µg/m³, per l’applicazione del Protocollo Aria regionale. La prima soglia di 50 µg/m³ è stata superata per il 18° giorno consecutivo in provincia di Cremona, mentre in quella di Lodi i giorni consecutivi sono stati 16 e di Pavia 15. Sotto soglia, tutte le altre province.

Il Servizio Meteorologico dell’Agenzia prevede per oggi tempo perturbato e precipitazioni nella prima parte della giornata, soprattutto nei settori orientali, e condizioni da generalmente favorevoli alla dispersione degli inquinanti. Per domenica sono previste precipitazioni più intense e diffuse, soprattutto nella parte meridionale della pianura, e condizioni ancora favorevoli alla dispersione degli inquinanti.

Maggiori dettagli sul sito Qualità dell’aria di ARPA Lombardia che riporta l’indice sullo stato generale dell’aria, la valutazione media della concentrazione comunale - valutata mediante strumenti modellistici - e il dettaglio dei dati misurati dalle stazioni fisse di rilevamento.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube