ARPA Lombardia

Home  /  Notizie  / CRITICITA’ SOCIALI CONNESSE CON LE SO...

CRITICITA’ SOCIALI CONNESSE CON LE SORGENTI DI CAMPO ELETTROMAGNETICO. SE NE PARLA A MILANO IL 18 FEBBRAIO

Il 18 febbraio 2010 presso il Dipartimento di Fisica dell’Università degli Studi di Milano, avrà luogo una Giornata di Studio dal titolo “Criticità sociali connesse con le sorgenti di campo elettromagnetico”.
L’incontro - realizzato con il contribuito ARPA Lombardia, ISPRA, ENEA e l’Università degli Studi di Milano - si inserisce fra gli eventi organizzati dal gruppo “La comunicazione in radioprotezione“ (www.airpcomunica.it), costituitosi nel 2006 all’interno dell’Associazione Italiana di Radioprotezione (AIRP) con l’intento di favorire il dialogo fra esperti in radioprotezione e in altre discipline, autorità, decisori politici e pubblico, riguardo a temi socialmente sensibili nell’ambito delle radiazioni e al fine di promuovere la riflessione sui rapporti fra radioprotezione e società.

Malgrado il considerevole aumento del numero e delle tipologie di sorgenti di campo elettromagnetico dovute allo sviluppo tecnologico che si aggiungono al fondo naturale di radiazioni non ionizzanti, i livelli di radiazioni ai quali la popolazione è esposta restano sempre considerevolmente sotto la soglia di rischio di effetti acuti sulla salute.
In merito agli effetti a lungo termine gli esperti non hanno ancora raggiunto un parere concorde, ma l’attenzione sempre crescente riguardo a questo tema ha suscitato l’esigenza di dibattere sugli aspetti sociali del rischio per la salute e sulle problematiche inerenti alla comunicazione di quest’ultimo alla popolazione da parte delle istituzioni e dei media.

La giornata di studio - aperta a tutti - al di là della complessa panoramica degli aspetti tecnico-scientifici, si rivolge rivolta in modo particolare a coloro che sono coinvolti nella comunicazione a cittadini e lavoratori in tema di campi elettromagnetici.


Torna all'archivio news

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube