ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / EDUCARE ALL’AMBIENTE ATTRAVERSO IL WE...

EDUCARE ALL’AMBIENTE ATTRAVERSO IL WEB: ARPA LOMBARDIA PROPONE L’EARTHGATE

Anche l’educazione ambientale passa attraverso il web e nel caso di ARPA Lombardia lo fa con una molteplicità di strumenti pensati per favorire l’apprendimento informale, quello basato sull’esperienza quotidiana.

D’altra parte sono le statistiche a confermare il successo di internet che, secondo un’indagine Audiweb/DOXA, viene utilizzato con soddisfazione per attività legate al lavoro, allo studio o all’accesso ai servizi ed è a disposizione dell’81 per cento dei ragazzi fra gli 11 e i 17 anni e del 76 per cento dei giovani fra i 18 e i 34.

Valutate dunque le potenzialità e l’attuale diffusione dell’Information Technology, perché non approfittare di questo canale per creare prodotti educativi in grado di raggiungere il pubblico in modo efficace ed efficiente?

Così ARPA ha sviluppato una serie di mini-siti progettati in modo tale da consentire, nel tempo, l’approfondimento non solo di temi ambientali fra loro differenti, ma anche di aspetti differenti dello stesso tema ambientale. Si tratta di pagine pubblicate in occasione delle Giornate Mondiali delle Nazioni Unite, dedicate a materie attinenti alle attività dell’Agenzia, così da sfruttare la risonanza di uno strumento pensato per sensibilizzare l’opinione pubblica su una serie di tematiche di ampio interesse.

Per la realizzazione dei singoli mini-siti l’Agenzia si è sempre avvalsa, e continuerà ad avvalersi, della partecipazione attiva dei propri esperti coinvolgendoli sia nella fase ideativa, sia come autori di specifiche sezioni, sia per l’approvazione del prodotto finito prima della sua pubblicazione.

Per raggiungere l’intento educativo, ogni mini-sito è stato sviluppato secondo due direttrici: quella orizzontale, volta a discutere le diverse componenti specialistiche del tema ambientale, e la direttrice verticale, volta invece ad approfondire progressivamente le varie componenti specialistiche e ad evidenziare le interrelazioni fra gli uomini e l’ambiente.

I mini-siti sono dunque uno strumento di apprendimento e di educazione che interessa un’utenza composita, distribuita all’interno di un’ampia fascia di età, alla quale è rivolta una molteplicità di contenuti e di informazioni che tentano di rappresentare nella maniera più completa possibile temi che vanno dall’acqua ai cambiamenti climatici, dalla meteorologia alla biodiversità, offrendo un elenco di titoli che si arricchisce periodicamente di nuovi contenuti.

Per raggiungere i siti tematici dell’educazione ambientale è stata creata sull’homepage del sito di ARPA, Earthgate, una porta virtuale che, richiamando lo Stargate cinematografico, intende attrarre innanzitutto un target di utenti giovani in funzione dei quali si sta attualmente pensando anche ad un revisione grafica e contenutistica della landing page.

Nonostante lo sforzo di offrire sempre nuovi spunti di approfondimento a coloro che già conoscono l’Earthgate, resta tuttavia la necessità di incrementare il “traffico” di utenti sulle pagine dedicate all’educazione ambientale dell’Agenzia. Sono diverse le azioni intraprese a questo scopo a partire dalla segnalazione per posta elettronica della pubblicazione di nuovi contenuti, fino ad una serie di interventi volti a favorire l’ottimizzazione della visibilità dei siti tematici nei risultati offerti dai motori di ricerca.

ARPA prosegue dunque il proprio percorso di miglioramento nell’elaborare le forme più adeguate di diffusione delle cultura ambientale, nella convinzione che l’utilizzo del web rappresenti oggi il modo più concreto per creare sensibilità verso l’ambiente nei cittadini di domani.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube