ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / SVERSAMENTO REFLUI INDUSTRIALI NEL RI...

SVERSAMENTO REFLUI INDUSTRIALI NEL RIO FOSSARONE IN BRIANZA

Milano, 8 luglio 2012 - Questa mattina, nel Rio Fossarone - affluente del Bevera che confluisce a sua volta nel Lambro – si è verificato uno sversamento di oli da lavorazione meccanica provenienti da un'azienda situata nei pressi del corso d'acqua.

Sul posto, oltre ai tecnici di ARPA, sono intervenuti i tecnici del Settore Ambiente della Provincia, la Polizia Provinciale, il Nucleo Sommozzatori dell'Idroscalo, Brianzacque e la Protezione Civile, per le operazioni di aspirazione dei reflui verso l'impianto di depurazione dell'azienda.

I sommozzatori hanno, inoltre, installato una panna di sicurezza assorbente nel punto di congiunzione fra il Fossarone e il Bevera per evitare danni maggiori, mentre sull'evento è stata aperta un'indagine per verificare le responsabilità dell' accaduto e procedere alle conseguenti attività di bonifica.

I tecnici di ARPA, che hanno condotto campionamenti delle acque e del suolo e il sopralluogo all'interno della ditta, effettueranno un campionamento allo scarico dell'impianto di depurazione, per valutare l'efficacia del trattamento del refluo recuperato.

Nella giornata di domani è prevista un' ulteriore verifica presso l’azienda per ulteriori approfondimenti della problematica.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube