ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / L'ALTRA SEDE, FESTA AL PIRELLONE

L'ALTRA SEDE, FESTA AL PIRELLONE

Alle 21.30 di questa sera l'Altra Sede di Regione Lombardia diventerà l'edificio più alto di Milano e della Lombardia. A quest’ora è previsto infatti che la costruzione superi i 127,40 metri di altezza del Palazzo Pirelli, che detiene il primato dal 1960.

L’ideale passaggio di consegne avverrà con la posa di una "pietra di quota", che segnerà appunto la posizione corrispondente all'altezza del Pirellone e su di essa verrà poi collocata la Madonnina di cantiere, miniatura della Madonnina del Duomo, rispettando la disposizione del Comune di Milano, in vigore dagli anni '20, che prevede che nessun edificio possa superarla in altezza.

Per celebrare l'avvenimento sarà allestito uno spettacolo di luci laser e suoni , che verrà trasmesso in diretta su schermi posti al Belvedere del trentunesimo piano e sul piazzale del grattacielo Pirelli.

L'Altra Sede, realizzata sul progetto delle imprese Pei Cobb Freed & partners di New York, Caputo partnership e Sistema Duemila, non sostituirà il Palazzo Pirelli, ma sarà destinata a funzioni amministrative, di rappresentanza e culturali, raggruppando gli uffici ora distribuiti in diverse sedi a Milano.

L'edificio, che sorge su un'area di 30.000 mq compresa tra via Pola e via Melchiorre Gioia, è stato concepito nell'ottica del risparmio energetico secondo le misure previste dal Piano d'Azione per l'Energia della Regione Lombardia, finalizzate alla diminuzione dei consumi energetici e all'incremento della quota di energia da fonti rinnovabili.
Nessun combustibile inquinante dunque sarà utilizzato per il fabbisogno energetico della Sede: un sistema di pompe di calore produrrà l'energia termica necessaria al riscaldamento e al raffrescamento degli edifici, utilizzando l'acqua di falda mediante pozzi sotterranei.
All'energia elettrica provvederanno in parte i pannelli fotovoltaici collocati sulle due facciate trasversali della torre e inseriti nella copertura della piazza interna e in parte sarà prodotta da un impianto a idrogeno.
Inoltre, ampi spazi del complesso saranno adibiti ad aree verdi con una serie di giardini pensili che ospiteranno arbusti e piante tipiche dei boschi lombardi.

Quello di oggi è il terzo grande evento che accompagna la costruzione dell'Altra Sede, dopo la visita del capo dello Stato, Giorgio Napolitano, nel dicembre 2007 e la messa di Natale del 2008, celebrata al cantiere dal cardinale Dionigi Tettamanzi.

Per i cittadini che lo desiderino c'è la possibilità di godere dello spettacolo dal trentunesimo piano del Pirellone, che sarà ad ingresso libero dalle 21.00 alle 24.00.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube