ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Blocco: i comuni interessati

Blocco: i comuni interessati

Una capillare campagna di informazione permetterà ai cittadini delle zone interessate al blocco dei veicoli non catalizzati (Bergamo e Sempione, a partire da martedì 17 dicembre; Milano, a partire da mercoledì 18 dicembre), di essere costantemente aggiornati sulle restrizioni imposte dal divieto. Queste le zone critiche ed i Comuni di appartenenza: - Zona critica di Bergamo (comprende 26 comuni con una popolazione di 298.120 ed una superficie di 19.227 kmq): Albano Sant'Alessandro, Alzano Lombardo, Azzano San Paolo, Bergamo, Brusaporto, Curno, Dalmine, Gorle, Grassobio, Lallio, Montello, Mozzo, Nembro, Orio al Serio, Osio Sopra, Osio Sotto, Pedrengo, Ponte San Pietro, Ranica, San Paolo d'Argon, Scanzorosciate, Seriate, Torre Boldone, Torre de' Roveri, Treviolo, Villa di Serio. - Zona critica Sempione (comprende 22 comuni, 12 nella provincia di Milano e 10 in quella di Varese con una popolazione di 463.315 abitanti ed una superficie di 24.119 kmq): Canegrate (MI), Cerro Maggiore, Cesate, Garbagnate Milanese, Lainate, Legnano, Nerviano, Parabiago, Pogliano Milanese, Rescaldina, San Giorgio su Legnano, San Vittore Olona, Busto Arsizio (VA), Caronno Perusella, Cassano Magnago, Castellanza, Gallarate, Gerenzano, Origgio, Samarate, Saronno, Uboldo. - Zona critica di Milano (40 comuni nella provincia di Milano con una popolazione di 2.438.589 abitanti ed una superficie di 58.061 kmq): Agrate Brianza, Arcore, Arese, Assago, Bollate, Bresso, Brugherio, Buccinasco, Caponago, Carugate, Cernusco sul Naviglio, Cesano Boscone, Cinisello Balsamo, Cologno Monzese, Concorezzo, Cormano, Corsico, Cusano Milanino, Lissone, Milano, Monza, Muggio', Nova Milanese, Novate Milanese, Opera, Paderno Dugnano, Pero, Peschiera Borromeo, Pioltello, Rho, Rozzano, San Donato Milanese, Segrate, Senago, Sesto San Giovanni, Settimo Milanese, Vedano al Lambro, Villasanta, Vimercate, Vimodrone. Televideo: la pagina 519 del televideo regionale, rete 3 della RAI, fornice una fotografia immediata dello stato delle qualità dell'aria su tutto il territorio regionale, indicando le zone soggette a restrizioni del traffico. Informazioni on-line: sono disponibili sul sito Internet 'www.ambiente.regione.lombardia.it', link 'emergenza aria'. Spazio Regione: sono 12 gli sportelli informativi a disposizione del cittadino nei capoluoghi lombardi ed a Legnano dove viene distribuito materiale informativo e notizie aggiornate sulle eventuali emergenze. Call center: è attivo il numero 02.6708.7474 dove i cittadini possono ricevere informazioni dettagliate per sapere se e dove sono previsti provvedimenti di limitazione della circolazione e conoscere le disposizioni di volta in volta contenute nelle ordinanze regionali. Il Call center, in caso di blocco del traffico, è attivo 24 ore su 24 con risponditore automatico e con un presidio di operatori nella fascia oraria tra le 8.00 e le 20.00. Autostrade: alle società autostradali è stata chiesta dalla Regione la massima collaborazione per la diffusione delle informazioni agli automobilisti.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube