ARPA Lombardia

Home  /  Notizie  / Brescia diventa zona critica

Brescia diventa zona critica

Brescia diventa zona critica. Il capoluogo di provincia, insieme con 19 Comuni limitrofi, si unisce a Milano, Como, Sempione e Bergamo nell’adozione di strategie congiunte per la lotta all’inquinamento atmosferico. Il provvedimento preso dalla Giunta regionale, è stato presentato lo scorso venerdì 17 gennaio dall'assessore regionale alla Qualità dell’Ambiente, Franco Nicoli Cristiani, il direttore del dipartimento provinciale dell’Arpa, Luigi Filini, e dall'assessore ai trasporti della provincia di Brescia, Valerio Pregnachi.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube