ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Arpa e Comuni: la gestione dell'inqui...

Arpa e Comuni: la gestione dell'inquinamento acustico a conveg

"All’Agenzia per l’ambiente spetta la parte “strumentale”, di misura dei limiti, così come la verifica del rispetto delle soglie stabilite dalla legge, il sostegno agli uffici tecnici del Comuni, agli enti locali, la gestione degli esposti della popolazione, la classificazione acustica e la predisposizione dei piani di zonizzazione acustica sulla base dei quali adottare provvedimenti per la riduzione del rumore, soprattutto nelle ore notturne e nei quartieri residenziali". Questo, in sintesi, quanto è emerso nel corso della giornata di studio “La normativa sull’inquinamento acustico e il ruolo degli Enti Locali”, promossa il 22 maggio a Cremona dal dipartimento provinciale dell’Arpa della Lombardia. «Abbiamo tentato di impostare un raccordo con i Comuni – ha commentato il direttore dell’Agenzia di Cremona, Gianpaolo Beati - chiarendo competenze e responsabilità indicate dalle norme regionali e nazionali sul rumore introdotte numerose negli ultimi anni, di cui le amministrazioni locali non sempre sono in grado di sfruttare le potenzialità».

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube