ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / LE PRECIPITAZIONI DI NOVEMBRE 2014 SU...

LE PRECIPITAZIONI DI NOVEMBRE 2014 SULLA LOMBARDIA OCCIDENTALE

Milano, 19 novembre 2014 - Il Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia ha elaborato le informazioni relative alle forti precipitazioni di questa prima parte di novembre, confrontandole con la media degli ultimi 24 anni riferita, però, all’intero mese. Ne è emerso che è piovuto nel complesso tra le 2.5 e le 3.5 volte più della media attesa. Un’intensità del genere è paragonabile soltanto a quella registrata durante l’alluvione recente del novembre 2002, anche se, in quella occasione, la fase critica si verificò nella seconda parte del mese (in particolare tra il 24 ed il 28).

Sembra però che, almeno per il momento, le precipitazioni più abbondanti siano state quelle che ci lasciamo alle spalle. Infatti, secondo i modelli di previsione a medio termine, fino a lunedì 24 o martedì 25, la probabilità di precipitazioni significative su Milanese, Varesotto e Comasco è scarsa; ferma restando la possibilità di fenomeni di più debole entità.

Nelle tabelle che seguono, sono riportati alcuni dei dati più significativi per il confronto delle medie:

NOVEMBRE 2014

Stazione ARPA Media
1990-2013
mm
2014
(01.11-17.11)

mm
2002
(01.11-30.11)

mm
Rivolta d’Adda-CR 117 270* 281
Angera-VA 180 608** 626
Milano (Parco Lambro) 122 350*** 345
Cantù-CO 169 441 469

*67 mm nella giornata di mercoledì 12
** 227 mm tra lunedì 10 e mercoledì 12
***116 mm nella giornata di sabato 15

TUTTO IL 2014
Stazione ARPA Media recente
1990-2013
(1° gennaio-30 novembre)
mm
2014
(01.01-17.11)
mm
Differenza
Rivolta d’Adda-CR 850 1316 +55%
Angera-VA 1360 2050 +51%
Milano
(Parco Lambro)
915 1501 +64%
Cantù-CO 1180 2073 +75%

Sui settori centro orientali della regione (mantovano, basso cremonese e bresciano) le precipitazioni sono state superiori a quelle medie, ma con scostamenti più contenuti.

AM

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube