ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / GLI ASPETTI SOCIALI NELLA RADIOPROTEZ...

GLI ASPETTI SOCIALI NELLA RADIOPROTEZIONE

A vent’anni esatti dall’incidente nucleare di Chernobyl, il crescente fabbisogno energetico del pianeta ha dato nuova vita al dibattito sull’energia nucleare e, di riflesso, è tornato di attualità il tema della protezione dalle radiazioni, inserendosi in un ampio contesto culturale che, oltre ad aspetti tecnici, comprende anche problemi sanitari, ambientali, economici e legislativi.
Per instaurare un dialogo trasparente tra esperti, autorità politiche, istituzioni e cittadini, il gruppo di lavoro “La comunicazione in Radioprotezione” dell’Associazione Italiana di Radioprotezione (AIRP) organizza una giornata di confronto pubblico che si terrà all’Università degli Studi di Milano il prossimo 28 novembre 2006. L’evento nasce da una collaborazione tra l’AIRP, l’Università degli Studi di Milano e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, con il contributo della Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati, ENEA e ARPA Lombardia. Tecnici e scienziati dibatteranno con giornalisti, sociologi, giuristi, amministratori locali, rappresentanti dei consumatori e cittadini su temi come la gestione delle scorie radioattive, l’accessibilità alle informazioni sui rischi, l’impiego delle radiazioni in medicina, la sicurezza degli impianti nucleari, il ruolo dei cittadini nelle scelte politiche.
Forte della consapevolezza che i processi decisionali non possano limitarsi alle stanze degli esperti, la comunità di radioprotezione riconosce l’importanza di un confronto capace di accogliere valori etici e sociali, incoraggiare scelte politiche condivise e garantire la rappresentatività di tutte le parti.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube