ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / VISITA DEL NUOVO PRESIDENTE ARPA AL D...

VISITA DEL NUOVO PRESIDENTE ARPA AL DIPARTIMENTO DI CREMONA

Milano, 20 novembre 2012 - Questa mattina, Elisabetta Parravicini, da ottobre nuovo presidente di ARPA Lombardia, accompagnata dal direttore generale dell’Agenzia, Umberto Benezzoli si è recata in visita al dipartimento provinciale di Cremona in via S. Maria in Betlem, nell’ambito di un calendario di incontri programmati dall’inizio del suo mandato presso tutte le sedi territoriali.

L’incontro, al quale hanno partecipato il direttore del dipartimento Gian Paolo Beati e tutto il personale che opera presso la sede cremonese, oltre a rappresentare l’occasione per conoscere direttamente i collaboratori e visitare le strutture dipartimentali, ha consentito di fare il punto della situazione rispetto alle attività svolte e alle novità organizzative che l’Agenzia sta mettendo in atto al fine garantire ai cittadini, alle aziende e a tutta la collettività risposte efficienti, qualità dei servizi, efficacia delle prestazioni erogate in una logica di ottimizzazione delle risorse.

Fra queste, rientra anche il progetto di riorganizzazione dei laboratori, in funzione del quale, dall’inizio di novembre, alcune attività di analisi afferenti al dipartimento di Cremona hanno cominciato ad essere effettuate presso il laboratorio di Brescia. Quest’ultimo, dal 1° gennaio 2013, si farà carico definitivamente di tutti gli accertamenti analitici necessari alla sede cremonese.

Il tema è stato, più tardi, ampiamente ripreso anche con il consigliere regionale Agostino Alloni e ciò ha consentito di fare chiarezza rispetto al graduale potenziamento in termini di risorse umane e tecnologiche, già pianificato e in corso di realizzazione, che permetterà alla struttura bresciana di rispondere in maniera ottimale al progressivo incremento del carico di lavoro.

A fine mattina, dopo la visita al dipartimento, Parravicini e Benezzoli hanno incontrato in municipio il senatore Walter Montini, delegato del sindaco -che a causa di un impegno istituzionale imprevisto non ha potuto partecipare personalmente-, e l’assessore comunale all’ambiente Francesco Bordi, ai quali hanno a loro volta illustrato il “progetto laboratori”, che si concluderà nel 2015 e sarà in grado di garantire efficienza e ottimizzazione dei servizi forniti da ARPA su tutta la regione.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube