ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / 23 MARZO – GIORNATA METEOROLOGICA MON...

23 MARZO – GIORNATA METEOROLOGICA MONDIALE


Come ogni anno, il 23 marzo si celebra la Giornata Meteorologica Mondiale, promossa dall'Organizzazione Meteorologica Mondiale per commemorare la propria nascita nel 1950. Il tema scelto per il 2012 - “Tempo, clima e acqua: i motori del nostro futuro” - richiama l’attenzione sull’importanza di un continuo sviluppo delle conoscenze scientifiche e delle applicazioni in questi settori. Ciò soprattutto in relazione ai rischi derivanti dai fenomeni meteorologici o attesi per il futuro in conseguenza dei cambiamenti climatici.

L’acqua e la meteorologia sono due protagonisti di estrema attualità, a livello globale e locale, sia come temi a se stanti sia nello stretto rapporto che li lega. La scienza meteorologica rappresenta, infatti, un supporto fondamentale per la corretta gestione della risorsa acqua grazie alla sua capacità di misurare e prevedere.

E’ problematica particolarmente sentita la cosiddetta “crisi idrica”, che sta interessando in questo periodo anche la nostra regione.
L’inverno appena trascorso si infatti è dimostrato molto avaro di precipitazioni e le riserve idriche - in forma di ghiacciai, nevai e bacini idrici – si trovano ora ai livelli più bassi raggiunti nell’ultimo decennio. Fatto questo che comincia a destare le prime preoccupazioni in vista della stagione estiva, caratterizzata tradizionalmente da un più alto consumo di acqua per scopi produttivi e sociali.

L’Agenzia sta collaborando con Regione Lombardia fornendo il supporto conoscitivo per la gestione della “crisi” mediante l’elaborazione di previsioni meteorologiche a breve, medio e lungo termine. Le più recenti indicano scarse probabilità di precipitazioni fino alla fine di marzo, mentre per i primi segnali positivi (pur nella limitata affidabilità di previsioni a scadenza superiore alle due settimane) bisognerà aspettare aprile, mese in cui solitamente le condizioni atmosferiche sono più favorevoli alle piogge. Tuttavia, un aprile con precipitazioni nella norma non sarebbe ancora sufficiente ad appianare il deficit pluviometrico accumulato. La situazione verrà pertanto costantemente monitorata nelle prossime settimane.

Per approfondimenti:
previsioni meteorologiche sulla Lombardia per i successivi 5 giorni, aggiornate quotidianamente:
bollettini meteo a 5 giorni

schede sulla meteorologia e le previsioni del tempo, create in occasione della Giornata Mondiale della Meteorologia 2010:
schede per Giornata Mondiale meteorologia


Bollettino idrologico speciale >

Riflessioni per una meteorologia all’altezza delle sfide
Ecoscienza n.1/2012

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube