ARPA Lombardia

Home  /  Notizie  / CONSULTAZIONE PUBBLICA PER L’ADOZIONE...

CONSULTAZIONE PUBBLICA PER L’ADOZIONE DELLA STRATEGIA MARINA ITALIANA

Sul sito www.strategiamarina.isprambiente.it è stata pubblicata la Consultazione Pubblica 2014 della Strategia Marina.
La consultazione, che si chiuderà l'11 luglio prossimo, rientra nell’ambito della Direttiva quadro 2008/56/CE sulla strategia per l’ambiente marino, che pone come obiettivo agli Stati membri di raggiungere entro il 2020 il buono stato ambientale (GES, “Good Environmental Status”), attraverso l’adozione di una strategia basata su una valutazione iniziale, sulla definizione del buono stato ambientale, sull’individuazione dei traguardi ambientali e sull’istituzione di programmi di monitoraggio.

Recepita in Italia con D.lgs. 190/2010, la Direttiva ha suddiviso le acque marine europee in 4 regioni: Mar Baltico, Oceano Atlantico nordorientale, Mar Mediterraneo e Mar Nero. Inolre, per alcune di queste, vi è un’ulteriore suddivisione in sotto-regioni, che nel Mediterraneo, corrispondono a: 1) Mediterraneo occidentale; 2) mar Adriatico; 3) mar Ionio e Mediterraneo centrale.
Le acque italiane appartengono a tutte e tre le sottoregioni.

Per questo motivo è importante che tutti gli italiani possano partecipare in maniera attiva all’adozione della strategia considerata più idonea e, in particolare, allo sviluppo dei programmi di monitoraggio, rispondendo alle domande della CONSULTAZIONE on line.
All’interno del sito è anche possibile consultare il documento di sintesi che spiega i programmi di monitoraggio proposti nell’ambito della Direttiva e la nuova banca dati con i risultati delle analisi dei mari italiani, realizzata durante la prima fase dell’attuazione.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube