ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PREVISIONI PER IL FINE SETTIMANA (25 ...

PREVISIONI PER IL FINE SETTIMANA (25 e 26 Agosto 2012)

Tra oggi e domenica transita una saccatura a nord delle Alpi, con associato un calo termico a tutte le quote e l'accentuarsi di un flusso sudoccidentale sull'Italia settentrionale. A partire dal pomeriggio di domani e fino a domenica mattina, possibilità di temporali anche forti sui rilievi alpini e prealpini specie occidentali e centrali; non è escluso qualche temporale di media intensità anche su pianura ed Appennino. Successivamente, con domenica inizia un rapido miglioramento a partire da ovest che garantisce, per lunedì ed i giorni seguenti, condizioni di cielo prevalentemente sereno e temperature in linea con le medie stagionali.
Queste, nel dettaglio, le previsioni del Servizio Meteorologico regionale di ARPA Lombardia:

Sabato 25 Agosto
Inizialmente sereno o poco nuvoloso, con nuvolosità in aumento da nordovest, fino ad avere, nel corso del pomeriggio, cielo da molto nuvoloso a coperto sui rilievi e la pianura occidentale; cielo invece da nuvoloso a poco nuvoloso sulla pianura centrale ed orientale fino a sera.
Dal pomeriggio temporali di intensità tra moderata e forte a partire dal nordovest, in estensione verso est ad Alpi e Prealpi centrali ed alle aree pedemontane; molto probabilmente interessati da fenomeni temporaleschi anche la pianura occidentale e l'Appennino a partire dal tardo pomeriggio/sera.
Temperature minime e massime stazionarie o al più in leggero calo. In pianura minime tra 18 e 25 gradi, massime tra 29 e 36 gradi. Ancora afa tra moderata e forte in pianura.
Zero termico a 4000 metri circa nelle ore centrali della giornata, in abbassamento a sera.
Venti prevalenti dai quadranti meridionali e tra deboli e moderati in pianura, a tratti forti sull'Appennino; sui restanti rilievi deboli variabili, in rinforzo ed in rotazione da nord a sera sul nordovest. Vento a raffiche in concomitanza ai fenomeni temporaleschi.

Domenica 26 Agosto
Inizialmente molto nuvoloso pressoché ovunque; dalla mattinata graduale rasserenamento a partire da ovest e spostamento della fascia di nubi verso est. Dal pomeriggio nuvolosità residua solo su Bresciano e Garda; altrove cielo sereno.
Precipitazioni in esaurimento nelle prime ore della notte sui rilievi e la pianura occidentale; deboli precipitazioni residue possibili nella mattinata sulla pianura orientale, fino a sera su bacino del Garda e Prealpi Bresciane adiacenti.
Temperature minime e massime in moderato calo, in pianura minime intorno a 21 gradi, massime intorno a 30 gradi.
Zero termico intorno ai 3400 metri in montagna, sui 3800 metri in pianura.
Venti: in pianura occidentale tra deboli e moderati da nord-nordovest; sulla pianura orientale dapprima deboli occidentali, poi dal pomeriggio in rotazione ed in rinforzo da est. Su Alpi e Prealpi occidentali moderati e a tratti forti da nord, con locali effetti favonici; sui restanti rilievi prevalentemente tra deboli e moderati ed in rotazione da nord a sudest.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube