ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PREMIO ALL’INNOVAZIONE AMICA DELL’AMB...

PREMIO ALL’INNOVAZIONE AMICA DELL’AMBIENTE

La scadenza del bando Premio all’Innovazione amica dell’ambiente è stata prorogata al 3 novembre 2011. Fino a giovedì della prossima settimana le organizzazioni interessate potranno quindi presentare la loro domanda di partecipazione.

Il Premio è un riconoscimento nazionale, ideato nel 2001 da Legambiente e rivolto all'innovazione di impresa in campo ambientale. Viene attribuito annualmente a innovazioni di prodotto, di processo, di servizi, di sistema, tecnologiche e gestionali, realizzate o in stato di realizzazione avanzata, che abbiano dimostrato di contribuire a significativi miglioramenti, orientati alla sostenibilità ambientale e che si evidenzino per originalità e per potenzialità di sviluppo, anche in relazione alle specificità territoriali.

Il bando è rivolto ad imprese pubbliche o private, alle amministrazioni pubbliche, alle istituzioni scientifiche, agli istituti universitari, ai liberi professionisti e alle associazioni di cittadini. L’edizione 2011 intende promuovere le innovazioni di prodotto, di processo e di sistema nella produzione di beni e servizi che mettano al centro l’essere umano e l’ambiente, che partono dalla specificità e valorizzazione dei territori italiani, nel rispetto della legalità. In particolare verranno considerate le soluzioni innovative realizzate nell’ambito di alcuni specifici settori: energie, agricoltura, mobilità, abitare.

Premio all’Innovazione amica dell’ambiente ha visto nel corso degli anni il sostegno e la promozione da parte di enti, associazioni e soggetti istituzionali uniti dalla comune volontà di accrescere lo sviluppo e la diffusione di soluzioni innovative, che migliorino la qualità della vita nel rispetto dell'ambiente.

Da diverse edizioni anche ARPA Lombardia contribuisce all’iniziativa, con un proprio rappresentante quale membro della giuria incaricata di valutare i progetti. Quest’anno sarà Claudia Beghi, dirigente dell’unità organizzativa Sviluppo Sostenibile, a partecipare al gruppo di valutazione dedicato all'esame dei progetti della categoria Energie.



Per maggiori dettagli visita il sito:
www.premioinnovazione.legambiente.org

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube