ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / APPROVAZIONE DEL PACCHETTO CLIMA E EN...

APPROVAZIONE DEL PACCHETTO CLIMA E ENERGIA

E' stato ufficialmente adottato il pacchetto Clima ed energia e della legislazione volta a ridurre le emissioni di CO2 delle automobili nuove e dei combustibili per autotrazione.
Il pacchetto fissa obiettivi giuridicamente vincolanti per abbattere le emissioni di gas serra fino al 20% rispetto ai livelli del 1990 e per aumentare al 20% la percentuale di energia prodotta da fonti rinnovabili entro il 2020. Il pacchetto servirà anche a realizzare un altro obiettivo dell’UE, cioè un miglioramento del 20% dell’efficienza energetica entro la stessa scadenza.

Il pacchetto Clima ed energia è composto da quattro testi legislativi:
• una direttiva che rivede il sistema UE di scambio delle quote di emissione (sistema ETS comunitario), che riguarda il 40% circa delle emissioni di gas serra dell’UE;
• una decisione sulla “condivisione degli oneri” che fissa obiettivi nazionali vincolanti per le emissioni dei settori che non rientrano nel sistema ETS comunitario;
• una direttiva che istituisce obiettivi nazionali vincolanti riguardanti l’aumento della percentuale di fonti rinnovabili nell’ambito del mix energetico;
• una direttiva che istituisce un quadro giuridico finalizzato a garantire un utilizzo sicuro e compatibile con l’ambiente delle tecnologie di cattura e stoccaggio dell’anidride carbonica (CCS).

Il pacchetto è inoltre integrato da due atti legislativi approvati in contemporanea:
• un regolamento che impone di abbattere le emissioni di CO2 delle automobili nuove a 120g/km – obiettivo raggiungibile gradualmente tra il 2012 e il 2015 – e a 95 g/km nel 2020. Questo provvedimento, da solo, basterà a realizzare oltre un terzo delle riduzioni richieste ai settori che non partecipano al sistema ETS comunitario;
• il riesame della direttiva sulla qualità del combustibile, che impone ai fornitori di combustibili di ridurre del 6% le emissioni di gas serra della filiera di produzione dei combustibili entro il 2020.

I sei atti legislativi citati entreranno in vigore 20 giorni dopo la pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, prevista per il mese di maggio.

Per ulteriori informazioni consulta il sito della Commissione europea “Azione per il clima”

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube