ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMAN...

PREVISIONI METEO PER IL FINE SETTIMANA (30 giugno e 01 luglio 2012)

Fino a domenica pomeriggio sono previste condizioni di alta pressione, con tempo stabile e soleggiato e temperature elevate ed afa in pianura.
A partire da domenica sera, il passaggio di una perturbazione di origine atlantica favorirà precipitazioni principalmente sui rilievi ed i settori occidentali, con un conseguente calo da lieve a moderato delle temperature.
Queste, nel dettaglio, le previsioni del Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia per il fine settimana:

Sabato 30 giugno
Il cielo sarà ovunque sereno o poco nuvoloso per velature, con ridotta o al più moderata formazione di cumuli pomeridiani sui rilievi. Bassa probabilità di rovesci o temporali pomeridiani sui rilievi; altrove precipitazioni assenti.
Temperature minime stazionarie o in lieve aumento, massime in aumento. In pianura minime tra 19 e 24 gradi, massime tra 32 e 38 gradi, con i valori più elevati sul Mantovano. Zero termico in risalita a 4500 metri.
Venti in pianura centro-occidentale a tratti moderati da sudovest, a tratti forti sull'Appennino; altrove deboli in prevalenza occidentali. Su Alpi e Prealpi tra deboli e moderati da sud-sudovest.

Condizioni di afa in pianura e disagio bioclimatico tra moderato e forte.

Domenica 01 Luglio
Al mattino il cielo sarà per lo più sereno o al più velato; dal pomeriggio aumento della nuvolosità a partire da nordovest, in estensione al resto dell'arco alpino.
A sera, si prevede cielo nuvoloso anche sui settori occidentali della regione; sulla pianura orientale, invece, il cielo sarà in prevalenza velato.
Dal pomeriggio sono possibili precipitazioni a carattere temporalesco sul varesotto, il comasco, l'alta Valchiavenna, la Valtellina. Dalla tarda serata è probabile anche un interessamento dei settori occidentali di pianura.
Temperature minime stazionarie o in lieve calo, massime stazionarie o in ulteriore lieve aumento sulla pianura orientale. In pianura minime intorno a 21 gradi, massime intorno a 32 gradi, con punte prossime a 39 gradi sul Mantovano.
Zero termico intorno ai 4000 metri sui settori occidentali, 4200 metri, invece, su quelli orientali; ovunque in discesa a sera.
Venti in pianura prevalentemente deboli, a tratti moderati, da sud sui settori occidentali ed in rotazione da nord a sera; tra moderati e forti da sud-sudovest sull'Appennino e gli altri rilievi.

Ancora condizioni di afa in pianura e disagio bioclimatico tra moderato e forte. Lunedì è molto probabile l’attenuazione del disagio su tutta la regione.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube