ARPA Lombardia

Home  /  Notizie  / PREVISIONI PER IL FINE SETTIMANA (28-...

PREVISIONI PER IL FINE SETTIMANA (28-29 gennaio 2012)

Le previsioni del Servizio Meteorologico Regionale di ARPA Lombardia annunciano un fine settimana caratterizzato da tempo perturbato, con possibili nevicate anche in pianura, soprattutto sui settori occidentali, a partire dalla serata di sabato 28 e fino alla mattinata di domenica 29. Temperature in graduale diminuzione.
Nel dettaglio:

Sabato 28
Sui settori occidentali, e su quelli orientali in montagna, il cielo sarà molto nuvoloso o coperto. Tempo variabile sulla Pianura orientale.
Sulla Pianura occidentale le precipitazioni, assenti per la prima parte della giornata, saranno deboli occasionali dal pomeriggio. In serata previsti neve o nevischio fino a quote di pianura sulle provincia di Pavia, Varese, Como, Lecco, Milano e Lodi. Anche su Alpi, Prealpi e Appennino si prevedono deboli nevicate per tutta la giornata, in intensificazione in serata. Precipitazioni assenti sulla Pianura Orientale.
Temperature minime in lieve aumento, massime in lieve diminuzione. In pianura minime tra -1 e 2 gradi con i valori inferiori nel Mantovano, massime tra 3 e 8 gradi con i valori inferiori nel nordovest.
Zero termico inizialmente attorno a 800 metri, in graduale discesa nel corso della giornata ed in serata sui settori occidentali compreso fra 200 e 400 metri e sui settori orientali fra 500 e 700 metri.
Venti in pianura da deboli a moderati orientali tendenti a rinforzare in serata sulla parte orientale, in montagna moderati o forti meridionali.

Domenica 29
Sui settori occidentali molto nuvoloso o coperto. Sui settori orientali, variabile da nuvoloso a poco nuvoloso.
Precipitazioni fino alla mattinata: su Pianura occidentale deboli nevicate, con nevischio sulla Pianura centrale; su Pianura orientale precipitazioni assenti; in montagna deboli nevicate.
In seguito, generale attenuazione delle precipitazioni: in montagna deboli nevicate residue e altrove precipitazioni assenti.
Temperature minime ad ovest in diminuzione e ad est in aumento, massime in lieve diminuzione. In pianura minime intorno a 1 gradi, massime intorno a 4 gradi.
Zero termico attorno a 500 metri, temporaneamente compreso fra 200 e 400 metri fino alla mattinata.
Venti in pianura da deboli a moderati orientali con rinforzi sulla parte orientale, in montagna da deboli a moderati meridionali.

Categoria: Aggiornamenti Tema ambientale: Nessuno


Notizie consigliate


Notizie piu lette

twitter youtube