ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Organi Istituzionali

Gli organi istituzionali di ARPA Lombardia sono: il Direttore Generale, il Consiglio di Amministrazione e il Presidente.
Il Consiglio di amministrazione (CdA) è costituito da cinque membri, tra cui il Presidente, e la sua carica è di cinque anni. Tutti i suoi componenti sono nominati dalla Giunta Regionale.
Il Direttore Generale viene proposto dal Presidente al CdA, che procede poi alla sua nomina.

PRESIDENTE

» Bruno Simini

Compete al Presidente:

  • la verifica dell'attuazione del piano pluriennale di attività approvato dal CdA;
  • la proposta, al CdA, dell'approvazione del bilancio di previsione, delle relative variazioni, nonchè del conto consuntivo e del bilancio di esercizio.

DIRETTORE GENERALE

» Michele Camisasca

Compete al Direttore Generale:

  • l'attuazione degli indirizzi programmatici regionali e il raccordo con la Giunta Regionale;
  • il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla Regione secondo principi di efficacia, efficienza ed economicità;
  • la garanzia del controllo di gestione e la verifica della qualità dei servizi prestati dall'Agenzia.

In particolare spettano al Direttore Generale:

  • la rappresentanza legale dell'Agenzia;
  • la predisposizione dei regolamenti di organizzazione e di contabilità, nonchè del piano pluriennale di attività e del programma di lavoro annuale;
  • la predisposizione del bilancio di previsione, delle relative variazioni, nonchè del conto consuntivo e del bilancio di esercizio;
  • la promozione e il coordinamento dei rapporti dell'Agenzia con enti ed istituzioni esterne.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Il Consiglio di Amministrazione (CdA) di ARPA Lombardia è composto da cinque membri, tra cui il Presidente, di comprovata esperienza tecnico-scientifica in materia ambientale e dura in carica cinque anni. CdA e Presidente vengono nominati dalla Giunta Regionale.
Compete al CdA la nomina del Direttore Generale e l'approvazione di:

  • relazione annuale sull'attività dell'Agenzia,
  • piano pluriennale di attività,
  • regolamento contabile ed organizzativo,
  • bilancio di esercizio,
  • tariffario,
  • programmi di lavoro annuali.

Sono Consiglieri di Amministrazione di ARPA Lombardia:

COLLEGIO DEI REVISORI

Il Collegio dei Revisori dei conti dura in carica cinque anni ed è composto da tre membri iscritti al registro dei revisori contabili, nominati dal Consiglio Regionale.
Il Collegio dei Revisori esercita funzioni di controllo e di verifica contabile, effettua le verifiche trimestrali di cassa e vigila sulla regolarità contabile e sulla efficienza amministrativa dell'Agenzia.

Sono Revisori contabili di ARPA Lombardia:

  • Michele D'Apolito
  • Valter Sala
  • Presidente: Cinzia Testa
twitter youtube