Ignora comandi barra multifunzione
Torna a contenuto principale

VAS

Accesso
Valutazione Ambientale Strategica
salta i social network collegati e vai al menu generale
La Valutazione Ambientale Strategica (VAS) è un processo finalizzato a garantire l’integrazione di considerazioni ambientali in tutte le fasi di un piano/programma, al fine di valutarne i potenziali effetti significativi sull’ambiente e perseguire uno sviluppo sostenibile.

È importante precisare che la VAS è un processo continuo di valutazione della sostenibilità, che deve integrarsi nell’iter pianificatorio fin dal suo inizio, diventarne parte integrante e rappresentarne un decisivo fattore di governance e di legittimazione delle scelte (DGR 1681/2005). Inizia contestualmente all’avvio della redazione del piano e procede parallelamente a tutte le fasi di stesura dello stesso (impostazione e orientamento, elaborazione e redazione, adozione e approvazione, attuazione e gestione). Ciò è fondamentale per individuare e valutare gli effetti ambientali derivanti dalla sua attuazione, al fine di assicurare un elevato livello di protezione dell’ambiente.

La procedura di VAS si applica obbligatoriamente a tutti i piani e programmi che possano avere effetti significativi sull’ambiente, secondo l’iter metodologico-procedurale definito a livello regionale dalle DGR n. 761/2010, n. 10971/2009 e n. 6420/2007.

 
Che cosa fa ARPA

La normativa prevede che ARPA sia obbligatoriamente coinvolta in tutti i processi di VAS nel ruolo di soggetto competente in materia ambientale: “Strutture pubbliche competenti in materia ambientale e della salute per livello istituzionale, o con specifiche competenze nei vari settori, che possono essere interessati dagli effetti dovuti all’applicazione del piano o programma sull’ambiente” – Deliberazione Consiglio Regionale VIII/351 “Indirizzi generali per la valutazione ambientale di piani e programmi”. 

Il ruolo dell’Agenzia è quello di supportare gli Enti Locali nei processi di VAS, fornendo contributi sulle tematiche ambientali durante l’iter di adozione e approvazione dei piani/programmi. 

In particolare ARPA si occupa della:
  • fornitura dei dati ambientali disponibili;
  • segnalazione di eventuali criticità ambientali note e di suggerimenti utili alla loro risoluzione;
  • verifica e formulazione di proposte in relazione agli obiettivi di protezione ambientale pertinenti il piano/programma e valutazione della sostenibilità e della coerenza fra gli obiettivi di protezione ambientale individuati, gli obiettivi generali e le singole azioni dei piani/programmi;
  • supporto tecnico per la valutazione delle alternative di piano/programma e la stima degli effetti ambientali derivanti dalla loro attuazione;
  • supporto tecnico per la definizione del sistema di monitoraggio della VAS.