ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / GIORNATA DELLA BICICLETTA, IN ARPA LO...
Home Notizie / GIORNATA DELLA BICICLETTA, IN ARPA LO...

GIORNATA DELLA BICICLETTA, IN ARPA LOMBARDIA OGGI TUTTI IN SELLA 

​In occasione della Giornata mondiale della bicicletta, che si celebra oggi, la Rete dei referenti per lo Sviluppo sostenibile di Arpa Lombardia ha lanciato un invito a tutti i colleghi: andare al lavoro insieme in bicicletta.
Così questa mattina i "ciclisti" dell'Agenzia ambientale si sono dati appuntamento nei pressi delle stazioni FS delle città che ospitano le sedi provinciali dell'Agenzia per raggiungere l'ufficio pedalando.

Andare al lavoro in bici, anziché in macchina, è una soluzione che coniuga diversi vantaggi: si è più veloci (soprattutto in città), si fa del movimento fisico, non si inquina. 
Spesso, inoltre, la bicicletta si rivela un'alternativa valida, strutturata e sostenibile anche rispetto al trasporto pubblico locale.  Per questo, è indispensabile progettare e ripensare la mobilità cittadina assicurando, nel contempo, la sicurezza del ciclista.
In quest'ottica, il Team per lo sviluppo sostenibile sta valutando specifiche azioni da promuovere sia all'interno dell'Agenzia sia verso l'esterno, con l'auspicio di aprire un confronto con le realtà territoriali preposte alla pianificazione della mobilità dolce.

Ciò anche con l'intento di contribuire al raggiungimento degli obiettivi dell'Agenda 2030, in particolare i tre relativi al benessere e alla salute e, soprattutto, alla dimensione sostenibile delle città:

Goal 3: Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età
Per l'Oms "il movimento" è uno strumento importante per la prevenzione di malattie fisiche e psichiche, e per questo si suggerisce di praticare un minimo di 150 minuti al giorno di attività fisica aerobica d'intensità moderata. L'uso della bicicletta o il semplice camminare per recarsi sul luogo di lavoro può diventare una abitudine da coltivare anche in tale prospettiva.

Goal 11: Rendere le città e gli insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili
L'invito è quello di trovare forme di collaborazione per promuovere lo sviluppo dei centri urbani, di quelli industriali-artigianali, commerciali o dei poli di servizio.

Goal 13: Promuovere azioni, a tutti i livelli, per combattere il cambiamento climatico
La mobilità dolce e sostenibile può essere uno strumento impattante per migliorare sia la qualità ambientale sia lo stato psicofisico degli abitanti degli agglomerati urbani.

 


twitter youtube linkedin