ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Incendio ditta Magniplast, Brugherio
Home Notizie / Incendio ditta Magniplast, Brugherio

Incendio ditta Magniplast, Brugherio

h. 11 – AGGIORNAMENTO: I tecnici Arpa sono ancora sul posto per ulteriori verifiche sullo stato dei luoghi e dell'incendio, che nella notte ha provocato il crollo della tettoia del capannone e distrutto il deposito di materiali finiti.
Al momento, il rogo è quasi del tutto domato, anche se persistono piccoli focolai tenuti sotto controllo dai Vigili del fuoco.
I tecnici dell'Agenzia stanno verificando il corretto convogliamento delle acque di spegnimento e hanno effettuato ulteriori rilevamenti dei contaminanti in aria con strumentazione portatile senza rilevare concentrazioni significative. Durante tutta la durata dell'evento il vento e le condizioni meteorologiche hanno contribuito a disperdere il fumo negli strati alti dell'atmosfera riducendone le ricadute al suolo.

Nel pomeriggio verrà prelevato e sostituito il primo filtro dal campionatore di microinquinanti installato questa notte; il monitoraggio proseguirà per ulteriori 12 ore.

-- 

​h. 03.00 - AGGIORNAMENTO: Sono ancora in atto le operazioni di spegnimento, ora limitate all'interno del capannone. Il pennacchio di fumo si è mantenuto alto, ma  dai monitoraggi effettuati dai tecnici della squadra emergenze Arpa non si sono registrate alterazioni significative dei valori di qualità dell'aria. Il Gruppo specialistico di contaminazione atmosferica sta procedendo al posizionamento del campionatore ad alto volume, in considerazione delle previsioni meteo sulla direzione dei venti e previo confronto con il sindaco per l'individuazione di sito idoneo.  

--

h. 00.30 - La squadra emergenze del Dipartimento Arpa di Milano e Monza sta intervenendo, su richiesta del Vigili del fuoco Monza, sul luogo dell'incendio scoppiato nella tarda serata di ieri, 13 luglio, a Brugherio presso la ditta Magniplast.
Il rogo ha coinvolto il capannone dell'azienda, sita in via Buozzi, e lo stoccaggio delle materie prime.
I tecnici Arpa stanno effettuando rilevamenti speditivi della qualità dell'aria e, poiché la Magniplast - impianto soggetto a Autorizzazione Integrata Ambientale – produce manufatti in vetroresina, è stato attivato anche il gruppo specialistico inquinamento atmosferico che valuterà l'eventuale necessità di posizionare un campionatore di microinquinanti.
Seguono aggiornamenti.

 


Notizie piu lette

twitter youtube linkedin