ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Incendio in una ditta che lavora scar...
Home Notizie / Incendio in una ditta che lavora scar...

Incendio in una ditta che lavora scarti di compostaggio a Tradate (Va)

AGGIORNAMENTO - 14-7-2022 - H. 17:34 - 

Per quanto l'incendio sia ormai a bassa intensità, con presenza prevalente di fumi, le operazioni di spegnimento sono ancora in corso e potrebbero durare ancora qualche giorno, dal momento che i vigili del fuoco stanno  smassando i cumuli di compost coinvolti su un'area limitrofa. I tecnici del Dipartimento Arpa si sono recati presso la ditta "La Natura che vive", accompagnati dai funzionari del Comune di Tradate e della polizia locale,  per verificare se e in che modo la ditta abbia adempiuto alle prescrizioni che le sono state fornite dal nostro personale.  Considerato il prevedibile incremento di emissioni di fumo conseguenti alla fase di smassamento è stato installato un campionatore ad alto volume in via Pavia 30, a Tradate.  Confermiamo che le rilevazioni effettuate dal nostro personale con strumentazione da campo, a partire dalle prime fasi dell'evento, non hanno evidenziato una concentrazione significativa di inquinanti pericolosi in aria.

------

AGGIORNAMENTO - H: 14:34 (11-7-2022)

Il Dipartimento Arpa di Como e Varese conferma che le misure con strumentazione portatile presso il luogo dell'incendio  non hanno evidenziato significativi incrementi di concentrazioni in aria di sostanze tossiche o pericolose, con valori molto inferiori alle  soglie di attenzione strumentali. Per tale ragione, considerando che l'evoluzione delle attività di spegnimento delle fiamme non sembra delineare un peggioramento della situazione, non si ritiene necessario ulteriore monitoraggio della qualità dell'aria con campionatori ad alto volume.

------

H: 12:15 - 11-7-2022

I  tecnici del Dipartimento Arpa di Como e Varese sono stati attivati questa mattina, tramite la sala operativa della Protezione civile, a seguito di un incendio scoppiato nel pomeriggio di domenica 10 luglio a Tradate (Va) presso una ditta che lavora scarti di compostaggio e ramaglie.

Secondo i vigili del fuoco, per spegnere completamente il materiale in fiamme, ci vorranno circa due giorni: il compost di origine vegetale, essendo molto compatto, dovrà infatti essere prima smassato e spento con l'acqua razionata e disponibile.

Al momento i tecnici Arpa stanno effettuando misure con strumentazione a risposta rapida che, data la tipologia del materiale coinvolto, non stanno evidenziando criticità significative per i parametri ricercati.

Sul posto interverrà anche il gruppo specialistico Qualità dell'Aria per valutare se e dove installare il campionatore ad alto volume in ragione della previsione sulla direzione dei venti per il monitoraggio in continuo dei microinquinanti. 

Seguono aggiornamenti. 



Notizie piu lette

twitter youtube linkedin