ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Incendio orti via Fabio Massimo, Mila...
Home Notizie / Incendio orti via Fabio Massimo, Mila...

Incendio orti via Fabio Massimo, Milano

​AGGIORNAMENTO 4LUG H 11:30 - 

I vigili del fuoco comunicano che l'evento emergenziale è concluso. 

Questo pomeriggio, il primo filtro del campionatore ad alto volume, installato nella serata di ieri, sarà prelevato e inviato al laboratorio per le analisi. Una volta sul posto, i tecnici valuteranno l'eventuale necessità di proseguire con il monitoraggio.

AGGIORNAMENTO h. 18.20 - 

L'incendio, che dal primo pomeriggio sta interessando l'area degli orti di via Fabio Massimo a Milano, si è esteso coinvolgendo una carrozzeria attigua alla zona degli orti. Da circa un'ora il pennacchio del fumo sta diminuendo e i VVF proseguono con le operazioni di contenimento e l'individuazione dei focolai ancora attivi.

Le misure speditive con strumentazione portatile effettuate dai tecnici Arpa hanno evidenziato valori compatibili con i prodotti di combustione in prossimità dell'area coinvolta dall'incendio e valori nella norma nelle aree abitate poste a nord-nordovest rispetto al luogo dell'incendio.

In considerazione delle previsioni sulla direzione del vento, fornite dal Servizio meteorologico dell'Agenzia, i tecnici Arpa hanno posizionato un campionatore ad alto volume per il monitoraggio in continuo dell'aria presso la scuola elementare di via Barabino. 
È stato inoltre avvisato il depuratore di Nosedo (MM città metropolitana) per l'ingresso di acque di spegnimento dell'incendio e, in tarda serata, si ricontatteranno i VVF per avere aggionramenti sullo stato dell'evento.   

-----------------------------

3/7/2022 h. 16:00 - Un vasto incendio è in corso da alcune ore in un'area adibita a orti nella zona di via Fabio Massimo, alla periferia sud di Milano. 

Vista la densa colonna di fumo che si spigiorna dal rogo - che sta coinvolgendo roulotte, baracche e sterpaglie presenti nell'area - alle 14.45 i Vigili del Fuoco hanno richiesto anche intervento dei tecnici del dipartimento Arpa di Milano.

Olltre ad effettuare nell'immediato veifiche ambientali speditive, i tecnici valuteranno la necessità di attivare un monitoraggio in continuo della qualità dell'aria, a seconda dell'evoluzione dell'evento e delle previsioni sulla direzione del vento nelle prossime ore. 


twitter youtube linkedin