ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / MALA MOVIDA, A PAVIA GIORNATA DI FORM...
Home Notizie / MALA MOVIDA, A PAVIA GIORNATA DI FORM...

MALA MOVIDA, A PAVIA GIORNATA DI FORMAZIONE SULL’ INQUINAMENTO ACUSTICO

Milano, 15 novembre - Si è svolto ieri mattina, negli spazi della Prefettura di Pavia, un incontro formativo organizzato dalla Prefettura in collaborazione con Arpa Lombardia – dipartimento di Lodi/Pavia, sul tema dell'inquinamento acustico.

Alla giornata erano presenti, per Arpa Lombardia, il direttore del dipartimento Lodi/Pavia, Sergio Padovani, insieme a: Fabio Cambielli, Emanuela Marangoni e Fulvio Cremonesi. Ha aperto i lavori il prefetto, Silvana Tizzano.   

"L'iniziativa – ha ricordato il prefetto - si colloca anche nel solco delle misure di contrasto al fenomeno della cosiddetta "mala movida", pianificate nella riunione del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza Pubblica dello scorso 9 ottobre".

Nel corso dell'incontro, che ha visto la presenza dei rappresentanti istituzionali dei comuni pavesi, i funzionari di Arpa Lombardia hanno descritto gli strumenti a disposizione dei comuni per il contrasto alle molestie acustiche che disturbano le attività dei cittadini. La legge, infatti, attribuisce le funzioni di controllo dei fenomeni di inquinamento acustico ai comuni. In questo ambito, i sindaci possono avvalersi dell'ausilio dell'Agenzia ambientale.

Arpa Lombardia, infatti, può intervenire a supporto delle amministrazioni comunali verificando, con l'utilizzo di apposite strumentazioni, il rispetto del limite assoluto di immissione associato alla classificazione acustica dell'area. Queste misurazioni vengono utilizzate per individuare le azioni necessarie ad assicurare il rientro nei limiti e consentire alle autorità comunali di valutare l'adozione di ordinanze nei confronti degli esercenti o degli impianti produttivi, al fine di limitare le emissioni rumorose.


Notizie piu lette

twitter youtube