ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Meteorologia




Meteo Lombardia

Previsioni a tre giorni e tendenza


EVOLUZIONE GENERALE

Il fine settimana in corso risulta caratterizzato da condizioni stabili, assenza di precipitazioni e temperature in risalita, con una giornata per lo più tersa e soleggiata sabato ed un progressivo aumento della nuvolosità nel corso di domenica; la regione comincia infatti a risentire dell'avvicinarsi di una perturbazione al momento posizionata sul nord Atlantico: la graduale rotazione delle correnti da sud-sudovest favorisce l'apporto di masse d'aria umide e miti; in particolare lunedì sono attese precipitazioni deboli e discontinue sui settori occidentali, mentre martedì è molto probabile un peggioramento più significativo e diffuso, con precipitazioni più intense sul nordovest della Lombardia e temperature che si posizionano su valori decisamente al di sopra delle medie del periodo. Successivamente aumenta l'incertezza della previsione, con tuttavia buona probabilità di condizioni di tempo perturbato nel corso di tutta la settimana. 


PREVISIONE PER sabato 14 dicembre 2019

Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso, con addensamenti più consistenti sulle zone più settentrionali. In serata velature sulla pianura, sereno altrove.

Precipitazioni: dal pomeriggio ovunque assenti.

Temperature: massime in aumento: in pianura comprese tra 8 e 12°C.

Zero termico: intorno a 2500 metri sulla pianura e intorno a 2000 metri su Alpi e Prealpi.

Venti: in pianura deboli da ovest nel pomeriggio, poi in rotazione dai quadranti orientali; su Alpi e Prealpi tra deboli e moderati da nord-nordovest, moderati da ovest sull'Appennino.

Altri fenomeni: 



PREVISIONE PER domenica 15 dicembre 2019
Stato del cielo: al mattino su Alpi e Prealpi poco nuvoloso per velature; sulla pianura nuvolosità irregolare, prevalentemente bassa. Dal pomeriggio copertura nuvolosa in aumento da sud.

Precipitazioni: dalla serata possibilità di pioviggine o pioggia molto debole e discontinua sul pavese e l'Appenino, altrove assenti.

Temperature: minime in aumento, massime in calo; in pianura valori minimi tra 1 e 5°C, massimi compresi tra 8 e 10°C.

Zero termico: intorno a 2400 metri sulla pianura, tra 1700 e 2000 metri su Alpi e Prealpi.

Venti: in pianura deboli di direzione variabile o calma, in montagna deboli o a tratti moderati dai quadranti meridionali.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER lunedì 16 dicembre 2019
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso o coperto.

Precipitazioni: deboli e discontinue sui settori centro-occidentali, in particolare dal pomeriggio. Neve oltre 1700 metri.

Temperature: minime in moderato o forte aumento, massime stazionarie ad est, in leggero calo sui settori centrali ed occidentali e sui rilievi; in pianura valori minimi attorno a 5°C, massimi attorno a 8-9°C.

Zero termico: intorno a 2400 metri sulla pianura, intorno a 2000-2200 metri su Alpi e Prealpi, in risalita a sera.

Venti: in pianura deboli dai quadranti occidentali; in intensificazione e rotazione da est a fine periodo. Tra deboli e moderati da sud-sudest sui rilievi, in intensificazione a fine giornata.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER martedì 17 dicembre 2019
Stato del cielo: ovunque molto nuvoloso o coperto.

Precipitazioni: diffuse su buona parte del territorio con probabile eccezione del mantovano; i fenomeni precipitativi più intensi sono attesi sul nordovest. Neve oltre 2000 metri.

Temperature: minime e massime in moderato o marcato aumento.

Zero termico: intorno a 2500 metri.

Venti: in pianura prevalentemente moderati, a tratti forti da est; in montagna tra moderati e forsti da sud-sudest.

Altri fenomeni: 


TENDENZA PER MERCOLEDÌ 18 DICEMBRE 2019

Previsione affetta da un moderato grado di incertezza. Giornate entrambe caratterizzate ovunque da cielo molto nuvoloso o coperto. Mercoledì sono attese precipitazioni sui settori occidentali nella notte, poi appare probabile una pausa nelle ore centrali della giornata. Giovedì precipitazioni diffuse, a tratti moderate, in temporanea attenuazione a sera. Temperature in aumento mercoledì; in calo giovedì. Venti in pianura a tratti moderati prevalentemente dai quadranti orientali.