ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Meteorologia




Meteo Lombardia

Previsioni a tre giorni e tendenza


EVOLUZIONE GENERALE

La circolazione generale in atmosfera è ancora condizionata dalla presenza di un vasto anticiclone che occupa gran parte dell'Europa centrale e occidentale; ne derivano condizioni favorevoli a nubi basse e nebbie in Pianura, mentre sulle Alpi prevale il sole. La situazione rimarrà bloccata fino a giovedì, infatti venerdì 28 è atteso l'arrivo di un fronte freddo sulle Alpi, a cui sarà associato un rinforzo della ventilazione settentrionale e un possibile miglioramento della qualità dell'aria in Pianura. Generale assenza di precipitazioni con l'eccezione di brevi nevicate sulle Alpi Retiche.


PREVISIONE PER martedì 25 gennaio 2022

Stato del cielo: Persistenza di nubi basse su Pianura e Appennino, seppur non si escludano locali e temporanei momenti soleggiati. Prevalenza di sole su Alpi e Prealpi.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: massime in pianura tra 3-6 °C.

Zero termico: intorno a 2600-2800 metri.

Venti: in pianura deboli da ovest; in montagna moderati dai quadranti settentrionali con forti raffiche sulle creste alpine di confine.

Altri fenomeni: Foschie dense diffuse e locali nebbie sulla Pianura dopo il tramonto.



PREVISIONE PER mercoledì 26 gennaio 2022
Stato del cielo: nuvoloso o molto nuvoloso per nubi basse sulla Pianura per l'intera giornata, sereno o poco nuvoloso sui rilievi, al più nuvoloso in serata sulle Alpi.

Precipitazioni: assenti, eccetto locale pioviggine in Pianura in mattinata.

Temperature: minime in calo in pianura e in marcato rialzo in montagna, massime in leggero rialzo. In pianura minime tra -2 e 0 °C, massime tra 4-7 °C.

Zero termico: intorno a 2500 metri.

Venti: in pianura deboli o molto deboli di direzione variabile; in montagna da deboli a moderati settentrionali, rinforzi in serata con forti raffiche sulle creste di confine.

Altri fenomeni: probabili foschie dense diffuse e nebbie sulla Pianura, specie al primo mattino e dopo il tramonto.


PREVISIONE PER giovedì 27 gennaio 2022
Stato del cielo: molto nuvoloso o coperto in Pianura per nubi basse, possibili nel pomeriggio parziali schiarite. Sereno o poco nuvoloso sui rilievi.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime in lieve aumento, massime stazionarie. Valori minimi in pianura intorno a 1 °C, massimi intorno a 7 °C.

Zero termico: intorno a 2800 metri.

Venti: in pianura deboli di provenienza occidentale, in montagna deboli settentrionali con temporanei rinforzi sulle creste alpine di confine.

Altri fenomeni: probabili foschie dense diffuse e nebbie sulla Pianura, specie al primo mattino e dopo il tramonto.


PREVISIONE PER venerdì 28 gennaio 2022
Stato del cielo: Sulla Pianura molte nubi in mattinata, in prevalenza sereno o poco nuvoloso dal pomeriggio. In montagna variabilità con annuvolamenti più consistenti sulle Alpi di confine.

Precipitazioni: deboli nevicate possibili sui settori retici, specie Alta Valtellina e Alta Valchiavenna.

Temperature: minime stazionarie o in lieve rialzo, massime in marcato rialzo.

Zero termico: in veloce calo sin verso i 1400-1600 metri.

Venti: in pianura moderati da nord, a prevalente carattere di foehn, sui settori occidentali, risulteranno deboli altrove. In montagna forti da nord, a carattere di foehn nelle valli.

Altri fenomeni: possibilità di nebbie diffuse in mattinata sulla Pianura.


TENDENZA PER SABATO 29 GENNAIO 2022

Sabato permarranno condizioni di stabilità con nuvolosità variabile. Precipitazioni assenti. Venti moderati da nord sulle Alpi, deboli altrove.  Domenica possibilità di maggiori schiarite in un contesto di tempo che rimane stabile e senza precipitazioni. Vento forte sulle Alpi, tendente a rinforzare anche su parte della Pianura.