ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Meteorologia




Meteo Lombardia

Previsioni a tre giorni e tendenza


EVOLUZIONE GENERALE

Sull'Italia insiste una circolazione depressionaria con scarsi effetti al suolo sui rilievi, mentre dalle ore tardo pomeridiane saranno possibili deboli rovesci sparsi o isolati temporali sulla fascia pedemontana e di pianura, in sconfinamento nelle prime ore della notte di domani. Martedì i flussi in quota ruoteranno via via più secchi da nord, con associata un aumento della ventilazione che sarà moderata occidentale in pianura, da nord in montagna. Mercoledì condizioni stabili seppur caratterizzate da cielo nuvoloso, quindi un nuovo impulso perturbato associato ad una saccatura in discesa sulla Francia favorirà per i successivi giorni precipitazioni diffuse sulla Regione.


PREVISIONE PER lunedì 26 settembre 2022

Stato del cielo: nel pomeriggio poco nuvoloso in pianura, irregolari addensamenti sui rilievi centro orientali e Appennino, in serata aumento della nuvolosità in ingresso da nord fino a nuvoloso ovunque in serata.

Precipitazioni: nel pomeriggio deboli rovesci locali sulla fascia pedemontana e Appennino, a interessare in serata anche la pianura a carattere sparso, più probabili sulla parte centro orientale e non esclusi a carattere di isolato temporale.

Temperature: in pianura massime tra 20 e 23°C.

Zero termico: circa a 2500 metri, in calo in serata sui rilievi.

Venti: in pianura deboli orientali, in montagna deboli prevalentemente meridionali.

Altri fenomeni: 



PREVISIONE PER martedì 27 settembre 2022
Stato del cielo: da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso tra notte e primo mattino, quindi progressive schiarite a partire dalla pianura, a interessare anche Alpi e Prealpi nel corso del pomeriggio fino a ovunque poco nuvoloso.

Precipitazioni: deboli sparse nella notte anche a carattere di rovescio più probabili sulla fascia pedemontana orientale e prealpina, in esaurimento dal mattino quindi assenti.

Temperature: minime e massime in lieve rialzo. In pianura minime tra 11 e 14°C, massime tra 21 e 24°C.

Zero termico: a circa 2200 metri sui rilievi alpini, altrove a circa 2600 metri.

Venti: dalla tarda mattinata in rinforzo fino a moderati occidentali in pianura, da nord in montagna.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER mercoledì 28 settembre 2022
Stato del cielo: nella notte transito di velature diffuse da ovest, quindi nel corso della mattinata aumento della nuvolosità ovunque fino a nuvoloso; dal pomeriggio irregolari e intermittenti schiarite in pianura, addensamenti persistenti sui rilievi.

Precipitazioni: assenti.

Temperature:  minime e massime in lieve calo. In pianura minime intorno a 11 °C, massime intorno a 21 °C.

Zero termico: a circa 2300 metri su Alpi e Prealpi, altrove a quote di poco superiori.

Venti: in pianura deboli a tratti moderati orientali, in montagna da deboli a moderati da sud con rinforzi sulle creste di confine.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER giovedì 29 settembre 2022
Stato del cielo: ovunque da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso, con nuvolosità più consistente dal pomeriggio.

Precipitazioni: assenti al mattino o isolati sui rilievi, dal pomeriggio in attivazione e diffusione a buona parte della Regione, anche a carattere di rovescio e con maggior probabilità di intensificazione in pianura, da deboli a moderate. Quota neve oltre 2000-2200 metri.

Temperature: minime in lieve rialzo, massime stazionarie.

Zero termico: a circa 2400 metri.

Venti: deboli, orientali in pianura, meridionali in montagna.

Altri fenomeni: 


TENDENZA PER VENERDÌ 30 SETTEMBRE 2022

Venerdì da irregolarmente nuvoloso a nuvoloso. Precipitazioni diffuse. In pianura minime in lieve rialzo, massime in lieve calo. Venti deboli orientali in pianura, da nord in montagna. Sabato da poco a irregolarmente nuvoloso. Precipitazioni deboli possibili, più probabili sui rilievi al mattino. In pianura minime stazionarie, massime in lieve rialzo. Venti deboli occidentali in pianura.