ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Meteorologia




Meteo Lombardia

Previsioni a tre giorni e tendenza


EVOLUZIONE GENERALE

Oggi una depressione in transito dal Tirreno all'Adriatico interessa parzialmente la Lombardia, con locale instabilità. Domani inizialmente un promontorio mobile manterrà tempo stabile, con foschia o nebbia al mattino in pianura, in seguito si avrà l'aumento della nuvolosità associato all'approfondimento di un'ampia saccatura sull'Europa Occidentale. Lunedì correnti meridionali con tempo diffusamente perturbato, precipitazioni da moderate a forti sulle Alpi, venti da moderati a forti in pianura. Martedì minimo della saccatura in spostamento verso sudest nel Mediterraneo Centrale, sulla Lombardia residua instabilità fino al mattino. Poiì correnti occidentali, mercoledì stabili, giovedì con bassa probabilità di precipitazioni su Alpi di confine e Appennino.


PREVISIONE PER sabato 24 ottobre 2020

Stato del cielo: Sul Nordovest e parzialmente sulla Valtellina poco nuvoloso; sul resto della regione variabile con nuvolosità diffusa nel primo pomeriggio, in irregolare dissolvimento da ovest nel corso del pomeriggio.

Precipitazioni: nel pomeriggio piovaschi o rovesci isolati su settori meridionali e orientali, in esaurimento ovunque entro sera.

Temperature: massime in pianura tra 16 e 19 °C.

Zero termico: a circa 2600 metri.

Venti: in pianura deboli di direzione variabile, in montagna da deboli a localmente moderati settentrionali.

Altri fenomeni: foschie in tarda serata sui settori occidentali.



PREVISIONE PER domenica 25 ottobre 2020
Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso nella prima parte del giorno, ma con nebbia o temporanee nubi basse sulla bassa pianura; nela notte e primo mattino possibili nubi basse e foschie anche su parte del Nordovest e sull'Appennino. Nubi in generale e graduale aumento tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio a partire da ovest.

Precipitazioni: deboli sparse dal tardo pomeriggio-sera, inizialmente sul Nordovest, poi anche sul resto dei settori occidentali.

Temperature: minime in moderato calo, massime stazionarie o in lieve calo. In pianura minime tra 8 e 11 °C, massime tra 16 e 19 °C.

Zero termico: sulle Alpi variabile intorno a 2500 metri, altrove intorno a 3000 metri.

Venti: in prevalenza deboli di direzione variabile.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER lunedì 26 ottobre 2020
Stato del cielo: ovunque cielo coperto.

Precipitazioni: diffuse e persistenti per tutta la giornata, da moderate a forti sui rilievi, da deboli a moderate in pianura; nella notte e primo mattino solo sui settori occidentali, poi in estensione a tutta la regione, localmente anche a carattere di temporale. Neve oltre 1800-2000 metri.

Temperature: minime in moderato aumento, massime in calo. In pianura minime intorno a 12 °C, massime intorno a 14 °C ad ovest, a 17 °C ad est.

Zero termico: sulle Alpi variabile intorno a 2200 metri, altrove intorno a 2500 metri.

Venti: in pianura da moderati a forti orientali; in montagna da moderati a forti sudoccidentali o di direzione variabile.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER martedì 27 ottobre 2020
Stato del cielo: fino al mattino ovunque molto nuvoloso o coperto, poi irregolari schiarite da ovest.

Precipitazioni: fino al mattino deboli sparse, anche a carattere di rovescio; dal pomeriggio assenti salvo residue deboli sui settori meridionali ed orientali. Neve oltre # metri.

Temperature: minime in lieve calo, massime in lieve aumento.

Zero termico: # metri.

Venti: da deboli a moderati dai quadranti settentrionali od occidentali.

Altri fenomeni: 


TENDENZA PER MERCOLEDÌ 28 OTTOBRE 2020

Mercoledì ovunque poco nuvoloso, con possibili banchi di nebbia in pianura al mattino. Precipitazioni assenti. Temperature minime in forte calo, massime stazionarie o in lieve aumento. Venti da deboli a moderati occidentali. Giovedì nuvolosità variabile. Bassa probabilità di deboli precipitazioni su Alpi di confine, Appennino e settori orientali. Temperature stazionarie. Venti da deboli a moderati occidentali.