ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Meteorologia




Meteo Lombardia

Previsioni a tre giorni e tendenza


EVOLUZIONE GENERALE

Un ampio promontorio anticiclonico si estende dall’Atlantico verso l’Europa settentrionale, mentre dall’Europa orientale si allunga verso i Balcani e verso l’Italia centrale una saccatura fredda. Tale configurazione determina correnti orientali asciutte e fredde sulla regione. Tra mercoledì e giovedì un nucleo depressionario freddo transita sul Centro-Italia, causando un blando peggioramento sulla Lombardia; successivamente il progressivo rafforzamento della circolazione anticiclonica sull’Europa centro-occidentale favorirà nuove condizioni stabili e temperature più miti.


PREVISIONE PER martedì 7 febbraio 2023

Stato del cielo: nuvolosità in graduale attenuazione nelle ore notturne, poi prevalentemente soleggiato, con qualche addensamento sui rilievi settentrionali.

Precipitazioni: assenti, eccetto debole nevischio nelle prime ore sui rilievi settentrionali.

Temperature: in pianura massime tra 5 e 8 °C.

Zero termico: variabile attorno a 800 metri su Alpi e Prealpi, attorno a 600 metri sulla pianura.

Venti: in pianura fino al primo mattino orientali deboli, con rinforzi sul Pavese, successivamente variabili e in attenuazione, nuovamente da est in serata; in montagna deboli o al più moderati prevalentemente da nord o da est su Appennino.

Altri fenomeni: 



PREVISIONE PER mercoledì 8 febbraio 2023
Stato del cielo: prevalentemente sereno in mattinata con qualche addensamento sui rilievi settentrionali, dal pomeriggio sera nuvolosità in aumento da est verso ovest

Precipitazioni: tra pomeriggio e serata non si esclude debole neve o nevischio sui rilievi settentrionali (in particolare su zone prealpine) con qualche fiocco in possibile estensione anche alle zone dell'Alta Pianura centro-orientale.

Temperature:  minime in calo, massime stazionarie. In pianura minime tra -4 e -1 °C, massime tra 5 e 8 °C.

Zero termico: attorno a 700 metri su Alpi e Prealpi, attorno a 400 metri sulla pianura.

Venti: in pianura orientali, deboli in mattinata, estesi rinforzi dal primo pomeriggio sulla bassa pianura; in montagna deboli meridionali, orientali e localmente forti su Appennino.

Altri fenomeni: gelate o brina diffusa sulle pianure al mattino.


PREVISIONE PER giovedì 9 febbraio 2023
Stato del cielo: nuvolosità in attenuazione nelle ore notturne fino a sereno o poco nuvoloso in mattinata con qualche addensamento un po' più persistente sui rilievi settentrionali.

Precipitazioni: assenti, salvo residuo debolissimo nevischio nelle prime ore sui rilievi centro-orientali.

Temperature: minime in leggero aumento, massime stazionarie. In pianura minime intorno a -3 °C, massime intorno a 7 °C.

Zero termico: al mattino attorno a 200 metri, in rialzo nel pomeriggio intorno a 600 metri.

Venti: in pianura deboli dai quadranti settentrionali al mattino, prevalentemente occidentali in serata; in montagna deboli o al più moderati prevalentemente da nord o da est su Appennino.

Altri fenomeni: 


PREVISIONE PER venerdì 10 febbraio 2023
Stato del cielo: sereno o poco nuvoloso con transito di velature sottili a tratti più compatte.

Precipitazioni: assenti.

Temperature: minime in calo, massime in aumento.

Zero termico: in rapido aumento fin oltre 2000 metri.

Venti: in pianura deboli prevalentemente occidentali, in montagna deboli settentrionali, localmente forti sulle cime dei rilievi settentrionali.

Altri fenomeni: 


TENDENZA PER SABATO 11 FEBBRAIO 2023

Sabato inizialmente poco nuvoloso, nuvolosità medio-alta in aumento nel pomeriggio ma con scarsa probabilità di precipitazioni. Temperature in aumento. Venti deboli, localmente forti in quota. Domenica prevalentemente sereno con qualche velatura. Precipitazioni assenti. Temperature in ulteriore aumento. Venti deboli, localmente forti in quota.