ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Monitoraggio geologico

Rete di monitoraggio di BEDOLESSO

loader

in Comune di Dorio (LC)



Monitorata dal CMG

dal 2018 rete geotecnica automatica e manuale - rete GPS automatica - rete idrometeorologica Rete topografica manuale

Monitorata

dal 2002 CM Valsassina Valvarrone Val d’Esino e Riviera rete geotecnica e GPS manuale e successivamente geotecnica e idrometeorologica automatica

Modalità di acquisizione dei dati in tempo reale

strumentazione geotecnica ogni 30’ – strumentazione idrometeorologica ogni 10’ - colonna multiparametrica ogni ora - strumentazione GPS ogni 3 ore

Numero e sistemi di trasmissione

3 modem GPRS / 3 modem satellitari in backup

Strumentazione installata

rilevamento automatico: 5 piezometri, 1 colonna multiparametrica composta da 40 inclinometri e 1 piezometro, 1 pluviometro, 1 termometro aria, 2 antenne ricevitori GPS monofrequenza
rilevamento manuale: 8 mire ottiche e 2 master – 2 inclinometri

Campagne annuali di misura manuale

4 inclinometriche, 4 topografiche


Dati acquisiti ogni anno

557.720

Descrizione del dissesto

Il versante franoso del Monte Bedolesso è localizzato sul versante sinistro idrografico del torrente Perlino nel Comune di Dorio, in corrispondenza degli alpeggi della località Monte Bedolesso. Il corpo frana, attivo e in rapida evoluzione, è limitato sul fianco sinistro da una spalla in roccia disarticolata e sul fianco destro, oltre che dall’alveo del torrente Perlino, da un rilievo di roccia. Il torrente Perlino stesso delinea l’unghia del corpo frana. Il limite verso monte è marcato dalla scarpata principale tra le quote di 1000 e 1050 m slm lateralmente estesa per circa 800 m, continua e leggermente concava verso valle con rigetto da un metro a oltre 10 m. Sul fianco sinistro il fenomeno franoso risulta essere confinato dal dosso in roccia disarticolata che, verso valle, flette ad Est. L’area in frana nel complesso si sviluppa per una superficie di quasi 1 km2 (0,9 Km2). (Rif. UniMiB, 2004). Il monitoraggio ARPA si è avviato nell’estate 2018 e dai primi dati non si evincono movimenti.



LINK UTILI

 

REGIONE LOMBARDIA PROTEZIONE CIVILE
www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/servizi-e-informazioni/enti-e-operatori/protezione-civile/

DIPARTIMENTO PROTEZIONE CIVILE
http://www.protezionecivile.gov.it/jcms/it/home.wp

REGIONE LOMBARDIA - GEOPORTALE DELLA LOMBARDIA
www.geoportale.regione.lombardia.it/

IFFI - INVENTARIO DEI FENOMENI FRANOSI IN ITALIA — ITALIANO - ISPRA
www.isprambiente.gov.it/it/progetti/suolo-e-territorio-1/iffi-inventario-dei-fenomeni-franosi-in-italia

ISTITUTO SUPERIORE PER LA PROTEZIONE E LA RICERCA AMBIENTALE
www.isprambiente.gov.it/it

ISTITUTO DI RICERCA PER LA PROTEZIONE IDROGEOLOGICA (IRPI) – CNR
www.irpi.cnr.it/chi-siamo/

SOCIETÀ GEOLOGICA ITALIANA
www.socgeol.it/

UNITED STATES GEOLOGICAL SURVEY – SERVIZIO GEOLOGICO DEGLI STATI UNITI D’AMERICA
landslides.usgs.gov/monitoring/

CALIFORNIA GEOLOGICAL SURVEY - SERVIZIO GEOLOGICO DELLA CALIFORNIA
www.conservation.ca.gov/CGS/

GEOLOGICAL SURVEY OF NORWAY - SERVIZIO GEOLOGICO NORVEGESE
www.ngu.no/en

GEOLOGISCHE BUNDESANSTALT – SERVIZIO GEOLOGICO AUSTRIACO
www.geologie.ac.at/en/about-us/missions/geology-for-austria/geological-survey-of-austria/

INSTITUTO GEOLÓGICO Y MINERO DE ESPAÑA – SERVIZIO GEOLOGICO SPAGNOLO
www.igme.es/default.asp

PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE
link.springer.com/journal/10346

WORLDWIDE GEOLOGICAL SURVEYS - SERVZI GEOLOGICI IN TUTTO IL MONDO
geology.com/groups.htm


​​ ​​
Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube