ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PARTNERSHIP VINCENTE PER ARPA LOMBARD...
Home Notizie / PARTNERSHIP VINCENTE PER ARPA LOMBARD...

PARTNERSHIP VINCENTE PER ARPA LOMBARDIA: CON LIFE PREPAIR ASSEGNATO IL PREMIO SPECIALE “ADAPTING TO COVID-19”

Anche Arpa Lombardia protagonista, insieme ad altri Enti e Agenzie ambientali nell'ambito del Sistema Nazionale Protezione Ambiente (SNPA), del LIFE AWARD 2020. L'evento, organizzato dalla Direzione generale Ambiente della Commissione Europea, premia ogni anno i migliori progetti del programma LIFE e si è svolto il 21 ottobre. Ad aggiudicarsi il riconoscimento, con il premio speciale per l'adattamento al COVID-19, è stato il progetto Life PrepAIR, che si occupa di politiche della qualità dell'aria nel bacino padano.

Arpa Lombardia, infatti, insieme alle regioni: Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte, Friuli Venezia Giulia, alle relative ARPA, alla Provincia Autonoma di Trento, ARPA Valle d'Aosta, le municipalità di Milano, Torino e Bologna, ART-ER, Fondazione Lombardia Ambiente e l'Agenzia per l'Ambiente della Slovenia è parte attiva di questo progetto. Da mesi, nell'ambito di questo piano, i nostri esperti stanno seguendo in maniera approfondita il tema del rapporto tra l'emergenza coronavirus e l'inquinamento atmosferico in pianura padana. La crisi sanitaria causata dal COVID-19 e le conseguenti misure di contenimento adottate hanno generato una drastica riduzione di alcune tra le principali sorgenti di inquinamento atmosferico.

Questa partnership è risultata vincente, in virtù del lavoro svolto per investigare l'impatto del lockdown sulla qualità dell'aria nel bacino del Po (i cui risultati sono stati pubblicati finora in due report) e per aver reso disponibili online i materiali didattici sviluppati dall'azione PrepAIRed!.

Queste le motivazioni ufficiali della scelta:

"C'è un chiaro collegamento tra la salute umana, l'ambiente e il clima e questa correlazione è il focus di molti progetti di LIFE. Un premio speciale relativo all'adattamento nel periodo del COVID-19 è andato al progetto italiano PrepAIR per il lavoro svolto durante l'emergenza COVID. LIFE PrepAIR ha monitorato il miglioramento della qualità dell'aria del bacino padano e i suoi 23 milioni di abitanti. Quando è scoppiata la pandemia il gruppo di lavoro ha collaborato con un altro progetto italiano nella ricerca del collegamento tra inquinamento dell'aria e la diffusione del COVID-19, così come l'impatto del lockdown sull'inquinamento dell'aria e i gas serra.                                                 I risultati dovrebbero migliorare le conoscenze sulle complesse dinamiche che causano l'inquinamento nel bacino padano. Questo aiuterà le autorità ad adottare i provvedimenti più efficaci per migliorare la qualità dell'aria nel territorio. Il gruppo LIFE PrepAIR ha anche pubblicato PrepAIRed, rendendo disponibile agli insegnanti il materiale didattico".

Il premio è stato "virtualmente" consegnato nelle mani di Katia Raffaelli, Project Manager di LIFE PrepAIR – Regione Emilia-Romagna, da Angelo Salsi, Head of Unit, LIFE & CIP Eco-innovation – EASME – European Commission.

Per maggiori informazioni: https://ec.europa.eu/environment/news/eu-recognises-best-nature-environment-and-climate-action-projects-2020-10-21_en


Notizie piu lette

twitter youtube