ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / PREMIATI OGGI A MILANO I COMUNI RICIC...
Home Notizie / PREMIATI OGGI A MILANO I COMUNI RICIC...

PREMIATI OGGI A MILANO I COMUNI RICICLONI LOMBARDI 2019

​Raccolta differenziata, economia circolare, sviluppo sostenibile, buone pratiche e tanti sorrisi di soddisfazione: quelli dei rappresentati dei Comuni Ricicloni premiati a Milano da Legambiente Lombardia in occasione di Ecoforum Rifiuti, che si è svolto oggi a Palazzo Reale.

Su un totale di 1507, sono 308 i Comuni che hanno raggiunto il traguardo dei 75 kg/abitante/anno di residuo secco indifferenziato e che entrano nella classifica stilata da Legambiente per il 2019. Un campione che rappresenta oltre il 20% dei Comuni lombardi per un totale di circa 1.660.000 cittadini che, con i loro comportamenti virtuosi, hanno reso possibile il raggiungimento del 70,8% di raccolta differenziata nella nostra regione. In vetta alla classifica le province di Bergamo con 59 comuni e Mantova con 57, seguite da Cremona con 43 e Brescia con 41. Seguono la città di metropolitana di Milano 40 comuni, la provincia di Varese con 38 e quella di Monza e Brianza con 18. Chiudono la serie la provincia di Como con 6 comuni, quella di Lodi con 4, Pavia e Sondrio con 1.

È questo il quadro che emerge dalla XXVI edizione del rapporto Comuni Ricicloni redatto da Legambiente in base ai dati messi a disposizione dal sistema O.r.So. di Arpa Lombardia. Fabio Carella, direttore generale dell'Agenzia presente alla premiazione, ha commentato: "L'applicativo web O.r.So è uno strumento importante e diffuso a livello nazionale, riconosciuto e utilizzato sempre più spesso come fonte dati attendibile e completa anche da parte delle associazioni ambientaliste più avanzate. Un imponente database, frutto della lunga esperienza di Arpa Lombardia maturata in decenni di attività di controllo sugli impianti e di supporto tecnico scientifico alle autorità amministrative, ma anche di un costante collegamento col territorio."  
"Un altro esempio di condivisione e collaborazione allargata a soggetti "non istituzionali" – come sottolinea anche Legambiente nel suo Rapporto – è rappresentata dal nostro nuovo applicativo web "Market inerti", sviluppato e progettato con la collaborazione di Ance Lombardia, ANPAR e ANEPLA, che mira a favorire il mercato degli aggregati riciclati provenienti da costruzione e demolizione. Un canale libero e gratuito che, appoggiandosi alla banca dati O.r.So, coinvolgerà un settore con un potenziale bacino di 55 milioni di tonnellate di rifiuti in tutta Italia, offrendo nuove opportunità sia agli impianti che effettuano il recupero di questa tipologia di rifiuti sia agli enti e alle imprese nel reperimento di materiale certificato."

 


Notizie piu lette

twitter youtube