ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

RAPPORTO STATO AMBIENTE

Idrometeorologia

Periodo di riferimento: 2019

 

Le temperature del 2019 in Lombardia confermano il trend climatico in atto ormai da molti decenni, ossia una complessiva anomalia positiva anche rispetto al clima recente. L’analisi dei singoli mesi, che fa riferimento agli scostamenti rispetto al periodo 2002-2018, mostra tuttavia evidenti oscillazioni (anomalie mensili) nella prima parte dell’anno, positive nel mese di febbraio e poi nuovamente tra giugno e luglio, negative nel mese di maggio, quest’ultimo molto perturbato. Come nel 2018 si è osservata infine una seconda parte dell’anno con valori di poco, ma costantemente, oltre la mediana di riferimento, ad eccezione delle temperature massime di novembre, anch’esse condizionate da frequenti episodi di maltempo.

Nel 2019 sui bacini lombardi sono caduti mediamente 1.406 millimetri di precipitazioni atmosferiche (pioggia e neve), superiori alla media del periodo 2008-2015 (1.246 mm). Le precipitazioni nevose a inizio stagione hanno registrato valori inferiori alla media, le precipitazioni primaverili hanno recuperato il deficit facendo registrare a fine stagione valori superiori alla media. La portata media del fiume Po misurata a Borgoforte è risultata pari a 1.439 metri cubi al secondo, in linea alla media 2008-2015, pari a 1.511 metri cubi al secondo.

Sempre riguardo le precipitazioni e analizzando più nel dettaglio i singoli mesi, si evidenziano importanti anomalie all’interno di un andamento pluviometrico annuale tipico per la nostra regione, ossia con due massimi collocati rispettivamente in primavera e in autunno. Ne risulta un “segnale climatico” amplificato con cumulate superiori alla norma nei mesi di aprile, maggio, ottobre e soprattutto novembre, quest’ultimo tra i mesi più piovosi degli ultimi 20 anni. Allo stesso modo, mesi già “avari” di precipitazione dal punto di vista climatologico come gennaio, marzo e giugno, hanno fatto registrare valori al di sotto della norma.

Ulteriori approfondimenti:

Sintesi meteoclimatica per la Lombardia, 2019

Gli indicatori del clima in Italia, 2019



Aiutaci a migliorare questa pagina
 

Le informazioni fornite sono chiare ed esaustive?

 
 
twitter youtube