ARPA Lombardia - Agenzia Regionale per la Protezione dell'Ambiente

Home  /  Notizie  / Stagioni irrigue: il report del CeDAT...
Home Notizie / Stagioni irrigue: il report del CeDAT...

Stagioni irrigue: il report del CeDATeR

È stato presentato il 13 aprile a Milano, Palazzo Pirelli, il primo report sull'uso dell'acqua in agricoltura, organizzato da Anbi Lombardia e Regione Lombardia.

Il report ha l'obiettivo di analizzare tutte le variabili coinvolte nell'andamento della stagione irrigua.  Arpa Lombardia, oltre a fornire i dati idrometeorologici necessari alle analisi sui fabbisogni irrigui, ha curato la sezione dedicata all'analisi meteoclimatica. 

Analizzando la stagione irrigua 2020 dal punto di vista meteoclimatico, si osserva come sia stata caratterizzata da precipitazioni prossime ai massimi del periodo di riferimento: anomalie positive particolarmente significative sono state registrate nei mesi di giugno e agosto.

Le temperature si sono invece mantenute intorno alla media per tutto il semestre irriguo, salvo un'anomalia positiva (fino a +1/3°C) sulla parte alpina per il mese di aprile e una diffusa anomalia negativa (fino a -3/-1°C) nel mese di giugno, per effetto delle precipitazioni.

Le riserve idriche a fine marzo erano del 22% superiori alla media del periodo 2006-2015 e, grazie al contributo della neve - esauritosi a metà luglio - e delle precipitazioni estive, si sono mantenute in linea o superiori alla media fino alla fine di agosto.

Il report completo sarà scaricabile dal sito di Anbi Lombardia al link https://www.anbilombardia.it/

A questo link è disponibile la registrazione dell'evento: https://youtu.be/9nJ27Ly-QCs

Scarica slide report Arpa Lombardia: 2022-04-13_Report2020_ARPALombardia.pdf


twitter youtube linkedin